fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsHouston Rockets James Harden dominante e fiducioso: “Stiamo tornando”

James Harden dominante e fiducioso: “Stiamo tornando”

di Dennis Izzo

Gli Houston Rockets infilano la seconda vittoria consecutiva nel big match con i Los Angeles Lakers di LeBron James al Toyota Center, imponendosi sui gialloviola con un netto 126-111 (qui il recap di NBAPassion.com).

Mattatore della serata è James Harden, che asfalta gli avversari con una tripla doppia da 50 punti, 10 rimbalzi, 11 assist e 2 palle recuperate.

Il Barba, che tira col 54% dal campo (14/26), il 33% dalla lunga distanza (4/12) e il 95% dalla lunetta (18/19), diventa così il primo giocatore nella storia a far registrare quattro triple doppie da 50 o più punti, staccando Russell Westbrook, e supera Kareem Abdul-Jabbar per numero di gare da almeno 50 in punti in carriera, portandosi al settimo posto All-Time a pari merito con Allen Iverson (11). 

L’MVP è monumentale nel quarto quarto in cui i suoi archiviano la pratica con un parziale di 36-23 che taglia le gambe ai Lakers: per lui, infatti, ben 17 punti nel periodo conclusivo della gara, di cui 15 degli ultimi 17 messi a segno dai Rockets.

Il Barba ha fiducia

James Harden festeggia insieme ai suoi compagni di squadra.

“Fa male guardare la classifica e vedere che siamo penultimi, ma stiamo cercando di porre rimedio a questa situazione. Mi fido di tutti i ragazzi e del coaching staff, cercheremo di continuare su questa strada.” ha dichiarato al termine della partita James Harden, a dir poco decisivo nel match vinto contro i Lakers.

The Beard attualmente viaggia a medie di 30.8 punti, 5.5 rimbalzi, 8.2 assist e 2.0 palle recuperate col 45% dal campo, il 37% da dietro l’arco e l’84% ai tiri liberi, guidando la lega per media punti per partita.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi