fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Karl Malone a Zion Williamson: “Si metta in forma, solo così sfrutterà il suo potenziale”

Karl Malone a Zion Williamson: “Si metta in forma, solo così sfrutterà il suo potenziale”

di Michele Gibin

Il leggendario Karl Malone, uno che di cura del proprio corpo se ne intende e il secondo marcatore NBA di tutti i tempi ha voluto dare alcuni consigli a Zion Williamson per sfuttare al massimo il suo fisico unico e potente in campo.

Karl Malone ha partecipato da ospite a Knuckleheads, il podcast a cura degli ex giocatori NBA Darius Miles e Quentin Richardson su The Players’ Tribune, e parlando di Zion Williamson ha spiegato: “Deve assoltamente mettersi in forma, essere in una forma fisica migliore. Se non lo farà non potrà mai raggiungere il suo reale potenziale. Lo sto ancora aspettando, voglio vederlo giocare una stagione intera, deve giocare 40 minuti a partita… hai 22 anni, non puoi permetterti di essere stanco“. Malone si è poi offerto di lavorare in palestra con Williamson, qualora diventasse possibile.

Karl Malone è stato uno dei giocatori NBA più longevi. Ritiratosi a 41 anni nel 2004, Malone è secondo dietro a Kareem Abdul-Jabbar per punti segnati in carriera e minuti giocati, e non ha mai saltato più di tre artite d stagione regolare nei suoi 18 anni agli Utah Jazz, prima della sua ultima stagione ai Los Angeles Lakers, Malone ha una media minuti in carriera di 37.2 a partita.

Zion Williamson ha giocato sole 21 partite nel suo anno da rookie a causa di un infortunio al ginocchio sinistro patito già in preseason nel 2019, in questa stagione Zion sta iocando senza restizioni di minutaggio, a 32.6 minuti a partita, con 23.4 punti e 8 rimbalzi di media.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi