fbpx
Home NBANBA News NBA G-League, si della NBPA: verso sindacato unico per gli atleti

NBA G-League, si della NBPA: verso sindacato unico per gli atleti

di Michele Gibin

La NBPA, associazione giocatori della NBA, ha approvato la formazione di un’unità sindacale che copra anche i giocatori della G-League, la lega di sviluppo, la risoluzione attende ora l’approvazione della lega presieduta dall’ex giocatore NBA Shareef Abdur-Rahim.

L’oggetto della risoluzione è quello di porre gli atleti che militano nella lega minore sotto l’ombrello sindacale della NBPA presieduta da Michele Roberts, anche i giocatori non contrattualizzati con un “two-way contract” o assegnati dalla loro franchigia NBA alla lega di sviluppo.

Il contratto collettivo NBA tutt’ora in vigore ha portato diverse migliorie alla condizione dei giocatori della G-League, creando forme contrattuali come il “two-way contract” che permette alle squadre NBA di assegnare i giocatori al team affiliato della lega di sviluppo, garantendo a questi fino a 45 giorni “spendibili” in prima squadra. Un giocatore può ricevere fino a due “two way contract” a stagione, prima di essere assegnato definitivamente alla squadra satellite, firmato per il resto della stagione, o rilasciato.

Dal 2020 inoltre, la G-League si arricchirà di una nuova squadra, oltre i confini nazionali USA: il Commissioner NBA Adam Silver ha annunciato a Città del Messico lo scorso 13 novembre l’introduzione dei Mexico City Capitanes nel campionato di -League 2020\21.

Come già riportato lo scorso dicembre da Shams Charania di The Athletic e Adrian Wojnarowsi di ESPN, il Commissioner della NBA G-League Shareef Abdur-Rahim si era detto “a favore del diritto dei giocatori di unirsi in un sindacato. Vediamo tale sviluppo come una svolta positiva, un nuovo elemento di crescita per la nostra lega, ed un mezzo per i giocatori di sostenere i loro sogni“.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi