fbpx
Home NBANBA TeamsCharlotte Hornets Hornets, Nicolas Batum fuori per un mese per infortunio

Hornets, Nicolas Batum fuori per un mese per infortunio

di Michele Gibin

L’infortunio al dito della mano sinistra accusato durante la prima partita di stagione costringerà Nicolas Batum degli Charlotte Hornets ad almeno un mese di stop. Il giocatore francese si è infortunato nei primi minuti di gioco dopo un contatto, gli esami hanno evidenziato una frattura all’altezza della base del dito medio.

Gli Charlotte Hornets hanno inaugurato la loro stagione con una vittoria casalinga contro i Chicago Bulls, in una serata in cui gli uomini di coach James Borrego hanno mandato a bersaglio 23 tiri da tre punti, siglando il nuovo record NBA per tiri da tre punti realizzati in una partita di apertura di stagione. Delle 23 triple, ben 7 sono state segnate dal rookie da Kentucky P.J. Washington, autore di una partita da 27 punti al suo esordio.

In questa stagione, Nicolas Batum partirà dalla panchina, lasciando spazio in quintetto base ai giovani Miles Bridges e Dwane Bacon nello spot di guardia.ala, di fianco a Terry Rozier.

In assenza di Batum, coach Borrego potrebbe dare spazio a Michael Kidd-Gilchrist, ex scelta di lotteria ed oggi reduce da un infortunio, e fuori dalle rotazioni nella partita di mercoledì, ed ai rookie Cody e Caleb Martin da Nevada. Nella gara d’esordio, buona impressione anche per il secondo anno Devonte Graham, che uscendo dalla panchina ha chiuso la sua partita con 23 punti e 8 assist (7 su 9 al tiro) in 27 minuti di impiego.

Il francese Nicolas Batum ha vinto in estate la medaglia di bronzo ai Mondiali FIBA 2019 in Cina, ed è all’ultimo anno di un contratto quinquennale da 120 milioni di dollari complessivi.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi