Home NBA, National Basketball AssociationNBA News I Magic non mollano i playoffs, Nikola Vucevic supera Shaquille O’Neal

I Magic non mollano i playoffs, Nikola Vucevic supera Shaquille O’Neal

di Michele Gibin

I 19 punti segnati nella vittoria per 121-116 sul campo degli Indiana Pacers hanno permesso al lungo degli Orlando Magic Nikola Vucevic di superare Shaquille O’Neal nella classifica dei migliori marcatori nella storia della franchigia.

Nikola Vucevic diventa dunque il quinto top scorer di sempre ad Orlando, superando O’Neal a quota 8036 punti segnati. La vittoria di Indianapolis tiene accese le speranze di post-season per Vucevic e compagni, oggi lontani solo mezza partita dall’ottavo posto dei Miami Heat, e con ancora 5 partite da giocare.

Davanti al lungo montenegrino c’è ora Jameer Nelson, a quota 8.184. Dwight Howard, Nick Anderson e Tracy McGrady sono invece rispettivamente al primo, secondo e terzo posto.

Vucevic ha impiegato 481 partite per raggiungere e superare O’Neal, che aveva raggiunto tale traguardo in sole 4 stagioni (295 gare). Nikola Vucevic avrà la possibilità di superare Nelson già nelle ultime 5 partite di stagione regolare.

Davvero un bel traguardo” Così Vucevic a fine gara “Essere citato di fianco a tutti questi grandi giocatori è un onore per me, e lo sarà ancora di più se riuscirò a condurre i miei compagni ai playoffs. Sarebbero i miei primi playoffs qui ad Orlando e questo sarebbe il traguardo più importante. In ogni caso, superare un giocatore come Shaquille O’Neal è qualcosa di cui andare fieri, qualcosa che potrò raccontare a mio figlio un giorno“.

In stagione, il montenegrino, convocato quest’anno per il primo All-Star Game della sua carriera, ha sinora viaggiato a 20.7 punti e 12 rimbalzi di media a stagione, diventando inoltre il secondo miglior rimbalzista della storia della franchigia (5142), il quarto miglior stoppatore (472) ed il quinto per minuti giocati (15171).

Il 29enne Vucevic diventerà free agent a partite dal 1 luglio, e sarà uno dei giocatori più interessanti a sondare il mercato estivo. Gli Orlando Magic tenteranno di trattenere in Florida uno dei migliori giocatori di sempre della squadra, che potrebbe ricevere attenzioni particolari dai Los Angeles Lakers (bisognosi di un lungo con punti nelle mani).

You may also like

Lascia un commento