Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Tokyo 2020, Pau e Marc Gasol dicono addio alla nazionale spagnola

Tokyo 2020, Pau e Marc Gasol dicono addio alla nazionale spagnola

di Michele Gibin
pau marc gasol

Dopo la sconfitta ai quarti di finale del torneo olimpico di Tokyo 2020 per mano di Team USA. Marc e Pau Gasol hanno annunciato il ritiro dalla nazionale e dalle competizioni internazionali.

Notizia scontata per Pau Gasol che a 41 anni ha tenuto duro e recuperato da un lungo infortunio al piede destro per partecipare alla sua quarta Olimpiade a Tokyo, e che contro gli USA potrebbe aver giocato l’ultima partita di una carriera straordinaria tra Europa, NBA e nazionale.

Anche Marc Gasol ha detto stop dopo una carriera non meno brillante di quella del fratello maggiore tra NBA e Spagna, purtroppo l’ultima partita dei fratelli Gasol con la Roja è coincisa con una prestazione opaca di entrambi. La Spagna ha retto per un tempo l’urto di Kevin Durant e compagni per poi cedere nel quarto periodo nonostante un grande Ricky Rubio.

Per la nazionale allenata da coach Sergio Scariolo le Olimpiadi di Tokyo sono state una sorta di “Last Dance” per un gruppo vincente, formato da Marc e Pau Gasol, da Rudy Fernandez, Ricky Rubio, Sergio Rodriguez, Sergio Llull e iniziato nel lontanissimo 2001 a Eurobasket ’01 con il nucleo formato da Jorge Garbajosa, Felipe Reyes, Jose Calderon e Juan Carlos Navarro tra gli altri.

Dopo la partita contro gli USA, Pau Gasol ha confessato di non aver ancora preso una decisione sul ritiro, il campione catalano ha chiuso la stagione con la maglia del Barcellona e giocato la Final Four di Eurolega 2021.

Marc Gasol, 36 anni, ha confermato invece che proseguirà col basket giocato per una nuova stagione con i Los Angeles Lakers.

Assieme, Pau e Marc Gasol hanno vinto con la Spagna due medaglie olimpiche nel 2012 e 2016. Pau ha vinto 11 medaglie con la nazionale, 9 per Marc.

You may also like

Lascia un commento