Raptors, Patrick McCaw si allena, possibile il rientro per gara 2
136697
post-template-default,single,single-post,postid-136697,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Raptors, Patrick McCaw si allena, possibile il rientro per gara 2

Raptors, Patrick McCaw si allena, possibile il rientro per gara 2

Buone notizie per i Toronto Raptors, l’ex Golden State Patrick McCaw è prossimo al rientro dopo un infortunio al pollice che lo ha tenuto fuori dai campi. Il giocatore ha ricominciato ad allenarsi come ha annunciato via twitter Josh Lewenberg, di TSN.

McCaw ha giocato solamente 26 partite con i Raptors in questa stagione e il suo apporto a livello di numeri potrebbe sembrare irrilevante sulle prestazioni della squadra. L’ex Warriors Ha fatto registrare infatti solamente 2.7 punti e 1.7 assist di media a partita in 13.2 minuti.

Numeri che non impressionano, e l’importanza che Patrick McCaw potrebbe avere sta proprio al di fuori dei numeri, infatti il suo rientro in campo potrebbe causare un incremento del livello di esperienza, cosa che manca ai Raptors, soprattutto nei giocatori in uscita dalla panchina.

Sono solamente 3 i giocatori a roster che hanno giocato dei minuti nelle NBA Finals, uno di questi è proprio Patrick McCaw che con la sua versatilità e la sua attitudine difensiva potrebbe fungere da antidoto per fermare lo scatenato D.J. Augustin che ha messo a ferro e fuoco la difesa di Toronto in gara 1, segnando 25 punti con la tripla vincente che ha gelato pubblico e giocatori presenti alla Scotiabank arena di Toronto.

Se lo augura Nick Nurse, che quindi potrebbe avere la possibilità di schierare in gara 2 contro i Magic il 2 volte campione NBA, puntando sulle sue capacità di marcare, grazie alla sua lunghezza, guardie più veloci di lui, e tiratori temibili come Ross e Augustin.

Martedì di nuovo in campo per il secondo atto della serie tra Magic e Raptors, che vede i Magic in vantaggio per 1-0 ed i Raptors alla ricerca di una vittoria che riporterebbe la serie in parità, prima di affrontare le due partite di Orlando dove i canadesi proveranno a riprendersi il fattore campo.

Gian Paolo Demuru
gianpaolo.demuru@gmail.com
No Comments

Post A Comment