fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Shaquille O’Neal perde una scommessa contro Dwyane Wade e si fa crescere i capelli

Shaquille O’Neal perde una scommessa contro Dwyane Wade e si fa crescere i capelli

di Michele Gibin

Shaquille O’Neal paga pegno dopo aver perso una scommessa con l’ex compagno di squadra Dwyane Wade, ed è costretto a svelare al mondo il terribile segreto sui suoi capelli.

Niente di tragico, Dwyane Wade aveva scommesso contro i Shaq che i suoi Miami Heat avrebbero vinto contro i super Milwaukee Bucks di Giannis Antetokounmpo. Scommessa vinta, con O’Neal che ha promesso di non radersi il capo per alcuni giorni, mostrando poi in diretta su “NBA on TNT” la sua attaccatura dei capelli, impietosamente “retrocessa” col passare degli anni.

Dwyane mi ha detto: ‘come pagherai la sconfitta? Farai vedere a tutti dove sono finiti i tuoi capelli, alla Kenny Smith (collega di O’Neal in TV, ndr), allora non ho potuto far altro che farli crescere un po’, ed eccoli qui. Sto bene così, e sono orgoglioso dei miei capelli, li terrò così per tutta la settimana“.

Sin dai suoi esordi NBA, Shaquille O’Neal ha sempre portato i capelli rasati a zero, per cui la vista di uno Shaq “capelluto” è risultata un poco inedita, oltre che provocare il consueto giro del web, tra battute e meme.

I Miami Heat hanno battuto per 105-89 i Milwaukee Bucks primi nella Eastern Conference, tenendo Antetokounmpo e compagni al minimo stagionale per punti segnati.

Dwyane Wade e Shaquille O’Neal sono stati compagni di squadra agli Heat per 4 stagione tra 2004 e 2008, ed hanno vinto assieme il titolo NBA 2006, il primo per la franchigia della Florida. I Miami Heat hanno ritirato lo scorso 21 febbraio la maglia numero 3 di Dwyane Wade, vincitore di tre titoli NBA.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi