Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Summer League NBA, è già record per Chet Holmgren

Summer League NBA, è già record per Chet Holmgren

di Ercole Guidone

Brilla subito la stella di Chet Holmgren. Nella notte è avvenuto il suo debutto nella Summer League, dove gli Oklahoma City Thunder hanno sfidato e battuto per 98-77 gli Utah Jazz. A favorire la vittoria, è stata proprio la scelta numero 2 al draft di quest’anno, giocando una super partita e dimostrando già il suo incredibile valore.

In totale, Chet Holmgren ha giocato 24 minuti nella notte, nei quali ha realizzato 23 punti, 7 rimbalzi e 4 assist, conditi anche da 6 stoppate e 4 tiri da tre punti. Pronti via ed ha subito stabilito un record. Infatti, fino a quel momento, nessun giocatore nella Summer League aveva mai effettuato una partita con 5+ stoppate e 4+ tiri da oltre l’arco. Il tutto tirando con un 7 su 7 da due punti, 4 su 6 da tre punti e 5 su 5 dalla lunetta. Numeri pazzeschi.

Il numero 7 degli OKC ha totalizzato il suo intero bottino quasi solo nel primo quarto. Appena entrato in partita, infatti, ha messo a segno 4 tiri su 5 tentativi, compreso un 3 su 4 dai tre punti. Dopo aver sbagliato il suo primo tentativo dal campo, ne ha messi poi sei consecutivamente, a dimostrazione già di un carattere super determinato.

A elogiare il suo nuovo compagno è stato Josh Giddey al termine della partita, che lo ha visto andare in doppia doppia con 14 punti ed 11 rimbalzi: “Il clamore con cui è arrivato, il modo in cui ha giocato questa sera, è stato incredibile. Quando sei una scelta così alta ti porta ad avere anche molta pressione sulle spalle. Lui, però, l’ha gestita nel migliore dei modi. Quando gioco con lui diventa tutto più facile. Mi protegge, soprattutto in ambito difensivo. Amo giocare con lui. Abbiamo giocato solo una partita al momento, ma la nostra intesa è fantastica.”

You may also like

Lascia un commento