Summer League già finita per Zion Williamson: "Solo eccesso di cautela"
143449
post-template-default,single,single-post,postid-143449,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Summer League già finita per Zion Williamson: “Solo eccesso di cautela”

zion williamson summer league finita

Summer League già finita per Zion Williamson: “Solo eccesso di cautela”

Summer League già finita per Zion Williamson, i New Orleans Pelicans non vogliono correre rischi dopo il leggero infortunio (una botta al ginocchio) rimediato dalla prima scelta assoluta dal draft 2019 nel suo esordio tra i professionisti di venerdì contro i New York Knicks.

Ad annunciare la notizia gli stessi Pelicans con un comunicato ufficiale diffuso dal vice-presidente David Griffin: “In un eccesso di cautela, abbiamo deciso di fermare il giocatore per il resto della Summer League. Il giocatore continuerà ad allenarsi come da programma con la squadra, la botta al ginocchio non fermerà la sua preparazione“.

E’ durata dunque solo un tempo la prima esibizione estiva di Williamson, in una partita interrotta a metà del quarto periodo ed infine sospesa per motivi precauzionali dopo le forti scosse di terremoto che hanno interessato la California ed il Nevada negli ultimi giorni.

Il Thomas & Mack Center di Las Vegas, sede della MGM Resorts NBA Summer League, aveva fatto registrare il tutto esaurito per la prima uscita dei due ex compagni di squadra a Duke Williamson e Barrett. 11 punti in 9 minuti di gioco per Zion.

Summer League dunque già finita per Zion Williamson, il cui infortunio non desta però alcuna preoccupazione.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment