Home Lega Basket A Federico Mussini decisivo, a St. John’s, a suon di punti e assist

Federico Mussini decisivo, a St. John’s, a suon di punti e assist

di Giacomo Manini

Federico Mussini classe 1996 dopo 43 presenze in Serie A (41 con la Grissin Bon Reggio Emilia), ha deciso di andare a giocare in NCAA, per coach Mullin a St. John’s; molti erano i dubbi che hanno accompagnato questa scelta, ma adesso a suon di punti e assist si sta facendo strada.

Nelle due vittorie dei Red Storm, contro UMBC e Wagner, Mussini è risultato determinante, anche se c’è da dire che gli avversari non erano dei più quotati. Il giovane playmaker ha dimostrato il suo valore: contro Wagner ha messo a referto 18 punti, con 6/11 al tiro e 2 assist, mentre contro UMBC ha segnato ancora 18 punti, con 5/7 da due, 0/3 da tre, 8/8 ai liberi, mettendo a referto anche 6 assist e 2 stoppate.

Se quando è stato reclutato non c’era certezza nemmeno del suo ruolo all’interno della squadra, adesso non solo sta dimostrando che può essere un titolare, ma anche un protagonista. Siamo solo all’inizio della stagione è vero, ma come ha detto Mussini stesso in un’intervista dopo la prima partita, riportata da gazzettadireggio.it, era fondamentale partire bene: “L’esperienza dello scorso anno a Reggio mi ha aiutato molto a gestire le emozioni in campo e così ho affrontato la partita in un’ottima condizione mentale. Eravamo molto carichi per l’esordio in casa e trovare un palazzetto pieno con un pubblico di circa 5000 persone ci ha dato un grande aiuto. Qui si gioca spesso e in giorni molto ravvicinati. Era molto importante iniziare con una vittoria e non vedo l’ora di affrontare le prossime partite”.

 

 

Per Nbapassion.com

Giacomo Manini @GiacomoManini twitter

You may also like

Lascia un commento