Ty Lawson dice addio alla NBA e firma un contratto in Cina

by

Ty Lawson abbandona ufficialmente la NBA e firma un contratto in Cina con i Shandong Golden Stars.

Dopo diversi rumors che nei giorni scorsi avevano avvicinato Ty Lawson ai Shanxi Dragons della Chinese Basketball Association, il 29enne ha alla fine firmato un contratto con i Shandong Golden Stars, stando a quanto riportato dal giornalista David Pick su TwitterIl contratto di Lawson prevede un anno a 2.4 milioni di dollari, che possono arrivare a 3 con i vari bonus.

La guardia raggiungerà Donatas Motiejunas in Cina, infatti anche l’ex giocatore dei New Orleans Pelicans ha scelto nei giorni scorsi di firmare con i Golden Stars. Anche il contratto del Lituano parla di cifre che si aggirano intorno ai 3 milioni di dollari.

Ty Lawson la scorsa stagione è sceso in campo per 69 partite con i Sacramento Kings, tenendo una media di 10 punti, 4.8 assist, 2.6 rimbalzi e 1.1 palle rubate a partita, tirando con il 45.4%.


Lascia un commento

Your email address will not be published.