Home Basket femminileLega Basket Femminile LBF LBF: Reyer al top, Roma e Sassari che flop

LBF: Reyer al top, Roma e Sassari che flop

di Daniele Morbio
LBF, la Reyer abbatte Sassari

Nella sesta giornata di¬†LBF¬†la¬†Reyer¬†resta al top ed √® l’unica imbattuta del campionato. Che flop per¬†Sassari e Roma: isolane e capitoline sono sul fondo della classifica al giro di boa del girone d’andata. Dietro delle oro-granata che continuano a marciare spedite e senza sosta c’√® sempre la¬†Virtus, che √® da sola al secondo posto pur non avendo ancora osservato il turno di riposo, a differenza di¬†Schio, Campobasso e San Martino di Lupari.

LBF: Reyer imbattuta, Roma e Sassari a picco

Vediamo rapidamente i risultati del turno di LBF, con la Reyer¬†che rimane imbattuta e sola in vetta:¬†Pan¬†e compagne hanno distrutto¬†Sassari¬†nel testa-coda del turno con un perentorio 84-52. Per coach¬†Mazzon¬†tante ottime notizie, a partire dall’approccio devastante al match, con le isolane colate a picco gi√† al 10′ e sotto di quasi 20 lunghezze, oltre alle conferme a livello realizzativo:¬†Shepard¬†conferma la sua crescita di condizione ed ha chiuso con 17 punti ed 8 rimbalzi,¬†Kuier, Fassina e Cubaj¬†proseguono nel loro buon momento e si dimostrano sempre pi√Ļ affidabili. La¬†Virtus¬†spazza via¬†Sanga Milano¬†e si conferma all’inseguimento solitario delle fuggitive oro-granata: la squadra di¬†Vincent¬†chiude 23-4 il primo quarto e chiude gi√† la pratica senza sofferenze particolari e dando riposo alle giocatrici maggiormente impegnate.¬†Zandalasini¬†ne mette 19 in 14′,¬†Dojkic¬†ne scrive 10,¬†Cox¬†11 con 12 rimbalzi e¬†Peters¬†13 con 9 carambole. Resta agganciata al treno di vetta¬†San Martino di Lupari¬†con un ultimo quarto da 10-22 in casa di¬†Brixia: le Lupe hanno una super¬†Anastasia Conte¬†da 22 punti oltre alle solite¬†Turcinovic e Kostowicz¬†da 15 e 12 punti. 54-70 il finale.¬†Faenza¬†soffre tantissimo contro¬†Battipaglia¬†e rischia il crollo interno, ma Booker¬†con un grandissimo canestro a meno di 5″ dal termine regala il successo al team di coach Seletti.¬†Campobasso¬†prosegue la corsa di vetta e resta agganciata al quarto posto espugnando¬†Sesto San Giovanni¬†con un gran secondo tempo: 62-66 il finale, con le molisane guidate dai 20 di¬†Quinonez,¬†dagli 11 di¬†Dedic¬†e dai 10 di¬†Morrison.¬†Ragusa¬†gela il PalaLuiss di¬†Roma¬†relegando le capitoline al penultimo posto in classifica: 67-69 il finale, con le siciliane guidate da¬†Chidom e¬†Juskaite.

CLASSIFICA LBF: Reyer 12, Virtus 10, Schio, San Martino di Lupari, Campobasso e Sesto San Giovanni 8, Ragusa, Brixia e Faenza 4, Roma, Sassari e Sanga Milano 2, Battipaglia 0.

LBF, top e flop dopo 6 turni

Met√† girone di andata ed √® tempo di top e flop per la LBF: vediamo le squadre “rimandate” e quelle “promosse”, oltre alle giocatrici che stanno rendendo di pi√Ļ in questo avvio di stagione.

TOP

  • REYER:¬†Unica squadra imbattuta e capolista in solitaria, le oro-granata hanno il miglior attacco e la miglior difesa del torneo, con il net rating migliore. Un vero schiacciasassi, con l’unica vittoria sofferta in quel di¬†Faenza¬†la scorsa settimana: tutte le partite vinte da Pan¬†e compagne sono state vinte con uno scarto tra 10 e 35 punti.
  • SAN MARTINO DI LUPARI:¬†Le giallo-nere di coach¬†Piazza¬†sono la pi√Ļ bella sorpresa di questo avvio di stagione, non solo per il terzo posto in classifica. La vittoria netta pi√Ļ di quanto dica il risultato finale in casa con la¬†Virtus¬†√® l’immagine di quanto le “Lupe” siano una vera grande di questa stagione: potrebbero essere loro la vera quarta incomoda.
  • CAMPOBASSO:¬†Le molisane sono appaiate in classifica con¬†Schio¬†e¬†San Martino¬†e stanno disputando una grandissima stagione finora. La squadra di¬†Sabatelli¬†avr√† i due test di maturit√† alla ripresa con le prime 2 della classe: gioved√¨ 16 arriver√† al Pala Selvapiana la squadra di¬†Vincent,¬†mentre domenica 29 ci sar√† la trasferta in casa della capolista di coach Mazzon¬†nel fortino del¬†Taliercio.

FLOP

  • SASSARI:¬†Che crollo la¬†Sassari¬†di¬†Restivo. Le isolane stanno pagando un avvio a dir poco deficitario con l’unica affermazione sofferta in casa con¬†Roma e sono nelle ultime posizioni della classifica. Dopo le prime 4 posizioni del campionato precedente oggi questo obiettivo sembra lontanissimo anni luce. Il crollo di¬†Venezia¬†senza lottare rappresenta l’immagine della stagione finora.
  • OXYGEN ROMA:¬†Squadra nuova, ma le giocatrici sono di ottimo livello. Forse pesa l’inesperienza della societ√† in questa serie, ma vedere le capitoline in fondo alla classifica a lottare per non retrocedere sorprende e non poco.
  • BATTIPAGLIA:¬†Ok, forse hanno tante giovani e non √® una squadra di primo piano, ma perdere quasi tutte le partite con uno scarto medio tra i 20 ed i 30 punti forse √® anche troppo. A¬†Faenza¬†poteva arrivare l’acuto dopo una grande rimonta, ma¬†Booker¬†ha lasciato a zero le campane.

GIOCATRICI

  • LORELA CUBAJ:¬†La lunga della¬†Reyer¬†sta vivendo la miglior stagione della carriera dominando ogni singola partita a rimbalzo e con delle giocate offensive di grande spessore. Per le oro-granata √® un recupero pesantissimo.
  • STEPHANIE KOSTOWICZ:¬†La lunga di¬†San Martino¬†√® una delle migliori stranieri straniere del campionato e lo sta dimostrando con doppie doppie a ripetizione. Solidit√† e qualit√† a servizio delle Lupe
  • PALLAS KUNAIYI-AKPANAH:¬†La lunga di¬†Campobasso¬†sta dominando questo avvio di campionato. La¬†LBF¬†l’ha votata come MVP del mese di ottobre, meritatamente. Una grande conferma ed una macchina di rimbalzi per le molisane.

LBF, MVP di questo avvio di stagione e miglior italiana

Kunaiyi-Akpanah è la MVP del primo scorcio di stagione di LBF. Cifre notevoli per la lunga nigeriana, che va in doppia cifra di rimbalzi in 5 partite su 5: una vera e propria dominatrice del pitturato. Lorela Cubaj della Reyer è la miglior italiana: la lunga azzurra è andata in doppia cifra in 5 partite su 6 con una media di oltre 10 punti ad allacciata di scarpe e quasi 7 rimbalzi.

You may also like

Lascia un commento