fbpx
Home EurobasketEurobasket 2017 EuroBasket 2017 Round of 16: il punto degli altri match di questa giornata

EuroBasket 2017 Round of 16: il punto degli altri match di questa giornata

di Luca Castellano

EuroBasket 2017 apre le porte della Sinan Erdem Arena di Istanbul per l’emozionante fase ad eliminazione diretta. Oltre la bellissima vittoria dell’Italbasket di coach Ettore Messina contro la Finlandia arrivata nel tardo pomeriggio, si sono giocati altri tre match che hanno regalato particolari emozioni.

Slovenia 79-Ucraina 55. La Slovenia sgretola l’Ucraina. Bella partita quella giocata ad Istanbul, ma è durata meno del previsto. Infatti la Slovenia ha giocato benissimo e l’Ucraina ha subito molto. Decisivo il secondo quarto con un Luka Doncic decisivo sia in attacco che in fase difensiva. Per l’Ucraina bene Denys Lukashov, ma non è stato seguito a dovere dai suoi compagni di squadra. Passa, quindi, la Slovenia. L’Ucraina, comunque, esce a testa alta.

Luka Doncic con i suoi 14 punti e 10 rimbalzi trasxina la Slovenia ai quarti di finale, annientando così l’Ucraina.

Germania 84-Francia 81: Dopo un derby tiratissimo e spettacolare, la sfavorita Germania batte meritatamente la Francia.

Super prestazione per i tedeschi che nell’ultimo quarto alzano notevolmente le loro percentuali da tre e recuperano lo svantaggio acquisito nel resto del match. Primo tempo dove i transalpini hanno cercato di allungare, arrivando ad un vantaggio massimo di +8 senza spaccare la partita.

Nel secondo tempo si sveglia Dennis Schroeder che conclude con 21 punti, 4 rimbalzi e 8 assist, con il 100% dalla lunetta. Partita fantastica sia di Theis che con 22 punti è il miglior realizzatore della Germania, sia per Staiger che, in appena 15 minuti, mette a segno 10 punti fondamentali con 3/3 dall’arco.

Per la Francia super Evan Fournier con 14 punti nel quarto periodo e 27 totali e consistente prova di Boris Diaw con 15 punti,9 rimbalzi e 5 assist. Ma niente da fare per i francesi, che escono per la prima volta agli ottavi di EuroBasket.

Dennis Schroeder ribalta la partita contro la Francia, portando così la Germania tra le migliori otto squadre in Europa.

Lituania 64-Grecia 77. Ecco, dopo Germania-Francia, un’altra grande sorpresa di questo EuroBasket 2017: la Grecia ha vinto e convinto contro una delle corazzate della competizione, la Lituania.
Il +13 finale è il miglior modo per spiegare la grande prestazione degli ellenici che fin da subito sono andati in vantaggio. I greci poi hanno conservato il risultato fino all’ultima sirena.
Dunque gran prova di forza dei ragazzi di Missas che hanno reso inutile la prestazione da 13 punti e 15 rimbalzi di Valanciunas.
Trovare un solo migliore in campo è difficile, ma possiamo dire che è stata una vittoria di squadra con Sloukas (21 punti), Bourousis (11) e Papanikolau (11) sugli scudi.
La Grecia ora dovrà attendere l’esito dell’interessante incontro tra Croazia e Russia.

 

Il recap di giornata è stato realizzato da Giovanni Maria Zinno, Pierluigi Ninni e Eugenio Petrillo.

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi