Home NBA, National Basketball AssociationNBA News I Golden State Warriors pensano all’opzione Nick Young

I Golden State Warriors pensano all’opzione Nick Young

di Domenico Taverriti
Nick Young

PAZZA IDEA

I Golden State Warriors hanno appena chiuso con Kevin Durant la serie di rinnovi interni alla squadra, e ora pensano seriamente di ingaggiare Nick Young.

A quanto pare, la franchigia della Baia sarebbe disposta a pagare i $ 5,2 MM di contratto alla ex guardia tiratrice dei Los Angeles Lakers.

L’arrivo di Nick Young sarebbe utile ai Warriors, anche in vista del probabile addio di Ian Clark, che in questo periodo sta ricevendo numerose offerte ed è in probabile partenza.

Nonostante si sia fatto conoscere più per le sue gesta fuori dal campo, Swaggy P potrebbe rivelarsi una buona mossa per i Warriors, che si porterebbero a casa l’ennesima guardia tiratrice.

#0 NICK YOUNG

Nick Young avrebbe l’occasione di lottare per il titolo dovesse finire nella franchigia della Baia, ma di certo, prima di ogni cosa dovrà lavorare su se stesso per poter sfruttare al meglio i pochi e ipotetici minuti che gli verrebbero dati in rotazione.

I Golden State Warriors sono riusciti a resuscitare un giocatore come JaVale McGee e non è impossibile che riescano a fare lo stesso con Nick Young, che messo all’interno di quel contesto potrebbe trovare la sua dimensione.

L’ex numero 0 dei Los Angeles Lakers ha avuto un ultima stagione al di sotto delle aspettative, un pó incostante nelle sue prestazioni, ma è riuscito comunque ad attirare l’attenzione di qualche franchigia.

Nick Young chiude la stagione con: 13,2 punti di media e 2,3 rimbalzi tirando oltre la linea da 3 punti con il 40%.

 

 

 

 

You may also like

Lascia un commento