Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Kings: ecco gli obbiettivi del nuovo head-coach George Karl

Kings: ecco gli obbiettivi del nuovo head-coach George Karl

di Gabriel Greotti

I Sacramento Kings, freschi della nomina di George Karl come nuovo head-coach, stanno cercando di muoversi sul mercato per mettere Karl in condizioni di esprimere al meglio il suo stile di gioco aggressivo. Come riporta Sean Deveney di The Sporting News, i Kings vorrebbero sistemare qualche tassello nel proprio roster prima della trade deadline, che è fissata per il prossimo 19 febbraio.

Anche prima che Karl venisse assunto dalla dirigenza dei Kings, la franchigia si stava muovendo per scambiare Jason Thompson, l’ala grande di riserva Derrick Williams ed il rookie guardia Nik Stauskas. I Kings vorrebbero potenziare lo spot di ala grande, nel quale i problemi sono piuttosto evidenti: Jason Thompson non dà sufficienti garanzie alla franchigia di Sacramento, l’ala grande sta inanellando statistiche poco rilevanti, mettendo a referto medie di 5.6 punti e 6.3 rimbalzi a partita, oltre ad avere un gioco perimetrale pressoché nullo, dimostrato dal fatto che in carriera Thompson tira con 1 su 27 da 3 punti ed i Kings vorrebbero un’ala che apra il campo con un po’ di gioco perimetrale in più.

Il problema principale, è che il mercato di Thompson non sembra molto: l’ala dei Kings è piuttosto versatile ma non ha mai avuto particolari attenzioni di altre franchigie. I Kings potrebbero essere disposti a scommettere su Ersan Ilyasova, che ha dovuto lottare con parecchi infortuni e ha visto colare a picco il suo valore di mercato ed il suo valore in campo. Proprio per questo motivo i Bucks, squadra in cui milita attualmente Ilyasova, potrebbero essere contenti di liberarsi del contratto del giocatore, che percepisce 8 milioni l’anno ancora per questa e la prossima stagione.

Anche se i Kings non riuscissero a potenziare lo spot di ala grande quest’anno, sono determinati ad aggiungere atleti in grado di dare più gioco perimetrale alla squadra, in modo da aprire di più il campo a DeMarcus Cousins, sinora considerato giustamente il giocatore di punta di questi Kings: in questo senso, i Kings si sono mossi prendendo contatti con l’ex squadra di coach Karl, i Nuggets, che sembrano interessati a scambiare Arron Afflalo e Wilson Chandler.

Oltre ai Nuggets, i Kings avrebbero anche contattato i Pistons esprimendo interesse per l’ala svedese Jonas Jerebko, e anche i Thunder per la combo-guard Reggie Jackson, che la franchigia di Oklahoma City starebbe cercando di scambiare per aggiungere qualche pezzo fondamentale al fine di raggiungere i playoff in questa stagione.

Per NBA Passion,
Gabriel Greotti (@GabrielGreotti on Twitter)

You may also like

Lascia un commento