fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsCleveland Cavaliers Cavs-Kevin Love si ascolteranno le offerte: giocatore in uscita

Cavs-Kevin Love si ascolteranno le offerte: giocatore in uscita

di Marco Tarantino

Cavs-Kevin Love: lavori in corso. Secondo quanto riportato nelle ultime ore da Brian Windhorst di ESPN infatti, il big man della franchigia dell’Ohio, ex campione NBA con LeBron James e Kyrie Irving, ed ultimo rimasto dei big three di Cleveland, potrebbe salutare i Cavs in caso di offerta giusta.

I Cavaliers avrebbero reso disponibile l’ex Twolves per uno scambio, ed aspettano che si faccia avanti qualcuno con un’0fferta interessante.

Cavs-Kevin Love: chi alla finestra?

Se i Cavaliers vogliono privarsi di Kevin Love, chi potrebbe ora mettere in piedi uno scambio con quel contratto che si porta dietro il numero 0?

Love guadagnerà 25 milioni di dollari il prossimo anno, entrando nel primo del nuovo contratto sottoscritto la passata estate. Ed ora cosa è cambiato? I Cavs vogliono rifondare la squadra su giocatori giovani? La scelta è quella giusta, ma è difficile immaginare chi potrà essere disponibile a scambiare una o più scelte future e giocatori giovani per arrivare a Kevin Love, alle prese con qualche infortunio di troppo e con un contratto garantito da qui a quattro anni, e 145 milioni di dollari complessivi.

I Phoenix Suns si erano fatti avanti tempo fa, i Dallas Mavs sono fuori dai giochi dopo la trade che ha portato i Texas Kristaps Porzingis, come i Bulls (che hanno Lauri Markkanen).

Le franchigie con maggiore spazio salariale e giocatori da scambiare potrebbero non farsi avanti allora. Giusto scambiarlo o meglio tenerlo per fondare con lui la squadra del futuro, ripartendo da zero, anzi dal numero zero?

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi