Celtics, Jayson Tatum scambierebbe… Jayson Tatum pur di arrivare a Anthony Davis

Boston Celtics, Jayson Tatum scambierebbe… Jayson Tatum pur di arrivare ad Anthony Davis.

Ospite del podcast settimanale “Celtics Beat” a cura di Darren Hartwell di NBC, l’ex giocatore dei Boston Celtics ed oggi conduttore radiofonico Cedric Maxwell ricorda un simpatico scambio di battute con Justin Tatum, padre dell’ex Duke Blue Devils, riguardo a Anthony Davis ed i Celtics.

In quell’occasione, Justin rivelò scherzosamente a Maxwell – “sostenitore” dell’idea che Boston dovrebbe considerare di separarsi da Tatum e Jaylen Brown per tentare il futuro assalto alla stella dei New Orleans Pelicans – che se Jayson non fosse stato suo figlio, anche lui avrebbe scambiato il prodotto di Duke senza esitare, pur di arrivare a Anthony Davis.

Tra le risate di Jayson – collegato in diretta – Maxwell ricorda poi di aver riferito la battuta del padre alla giovane star dei Celtics, alcuni giorni più tardi. Al che, Tatum aveva replicato, divertito: “Beh, anch’io mi scambiereri per Anthony Davis!”.

Le attuali difficoltà dei New Orleans Pelicans, e la volontà espressa da Davis di voler privilegiare gli aspetti “tecnici” su quelli meramente economici (AD sarà eleggibile in estate per un’estensione quinquennale al massimo salariale con New Orleans), rendono squadre come Los Angeles Lakers e Boston Celtics – che dispongono di assets appetibili e giocatori giovani e di prospettiva – destinazioni favorite per un’eventuale trade che possa coinvolgere il 5 volte All-Star, già a partire dalla prossima estate.