Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Grayson Allen prolunga con i Suns: 4 anni a 70 milioni di dollari

Grayson Allen prolunga con i Suns: 4 anni a 70 milioni di dollari

di Mattia Luoni

Grayson Allen, guardia dei Phoenix Suns, ha raggiunto un accordo che lo legherà alla squadra per i prossimi 4 anni, con un contratto del valore di 70 milioni di dollari, contratto che include una player option per l’ultimo anno.

Questa estensione contrattuale arriva in seguito alla straordinaria stagione di Allen con i Suns, dove ha dimostrato il suo valore sul campo. Con una media di 13,4 punti, 3,1 assist e 3,9 rimbalzi per partita. Allen si è guadagnato il rispetto dei compagni di squadra e dei tifosi. La sua precisione nei tiri da tre punti, con un impressionante 46,1%, lo ha addirittura portato a guidare l’intera NBA in questa statistica.

A soli 28 anni, Grayson Allen ha trovato la sua casa ideale a Phoenix. Una squadra guidata da stelle del calibro di Devin Booker, Kevin Durant e Bradley Beal. Questa combinazione offre ad Allen uno spazio e una libertà sul campo che gli consentono di esprimere appieno il suo talento.

Tuttavia, mentre Allen festeggia questo nuovo contratto, il proprietario dei Suns, Mat Ishbia, si trova ad affrontare sfide finanziarie significative. L’ingaggio di Allen comporterà un notevole aumento delle spese del team, con 104 milioni di dollari di luxury tax. Nonostante queste sfide finanziarie, i Suns sono determinati a mantenere intatto il loro nucleo di talenti e a continuare a competere al massimo livello. Attualmente sulla buona strada per i playoffs, la squadra si prepara ad affrontare una sfida impegnativa contro i Minnesota Timberwolves nel primo turno della Western Conference.

Con Allen ora legato ai Suns per i prossimi 4 anni, i tifosi possono guardare al futuro con ottimismo, sapendo di avere un talento straordinario al loro fianco mentre la squadra cerca il successo nei playoffs e oltre.

You may also like

Lascia un commento