fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers L’offerta dei Sacramento Kings per Kyle Kuzma

L’offerta dei Sacramento Kings per Kyle Kuzma

di Kevin Martorano

Kyle Kuzma rappresenta sicuramente uno dei prezzi pregiati del mercato NBA e, con l’avvicinarsi allo scoccare della trade deadline, le voci sul futuro del giocatore attualmente dei ai Los Angeles Lakers si infittiscono sempre di più, in particolare in direzione Sacramento Kings.

Secondo quanto riportato da Bleacher Report e Kevin O’Connor di The Ringer, l’offerta dei Kings per aggiudicarsi Kyle Kuzma è stata di Nemanja Bjelica più una scelta non specificata al Draft. I Lakers dal loro canto però per cedere Kuzma vogliono avere Bogdan Bogdanovic, giocatore che i Kings non sembrano essere disposti a cedere, anche se i Lakers mettessero sul piatto anche qualcos’altro oltre a Kuzma.

Resta da vedere però se i Sacramento Kings riusciranno a tenere il giocatore serbo, visto che in estate diventerà un restricted free agent, cosa che permetterà ai Kings di pareggiare qualsiasi offerta riceva Bogdanovic, ma la richiesta del giocatore sarà probabilmente tra i 15 ed i 25 milioni di dollari annui, cifra che difficilmente la franchigia di Sacramento potrà permettersi.

Nonostante queste voci, la stella dei Lakers LeBron James ha dichiarato che a Los Angeles c’è tutto quello che serve per vincere il titolo in questa stagione, dichiarazioni che fanno ben sperare i suoi compagni attuali di squadra.

Vedremo se con l’avvicinarsi della trade deadline le due squadre riusciranno a trovare un accordo, visto che entrambe le franchigie desiderano fortemente il giocatore della franchigia opposta (Kuzma e Bogdanovic appunto).

Per tutti i rumors e gli affari di questa NBA Trade Deadline clicca qui.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi