fbpx
Home NBANBA TeamsLos Angeles Lakers Altra firma per i Los Angeles Lakers, arriva Avery Bradley

Altra firma per i Los Angeles Lakers, arriva Avery Bradley

di Francesco Schinea

I Los Angeles Lakers rinforzano ulteriormente il proprio roster con uno dei migliori free agent rimasti sul mercato: è in arrivo Avery Bradley. L’ex Celtics firmerà un biennale da 9.7 milioni di dollari, con opzione per la seconda stagione, sfruttando lo spazio salariale rimasto a disposizione dei gialloviola.

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, il giocatore ufficializzerà oggi il proprio addio ai Memphis Grizzlies, che lo taglieranno dal proprio organico, per poi approdare ai Lakers.

La franchigia californiana aggiunge così un altro importante tassello, che fornirà ulteriore profondità a coach Frank Vogel. Bradley è un eccellente tiratore ma soprattutto un grande difensore, come dimostrato nel 2013 e nel 2016, in cui ha ricevuto la convocazione rispettivamente nel secondo e nel primo quintetto difensivo.

Dopo aver fallito l’assalto a Kawhi Leonard, il GM gialloviola Rob Pelinka si sta dimostrando quasi impeccabile nelle proprie scelte. Il tipo di contratto accettato da Avery Bradley rispecchia la linea intrapresa dalla dirigenza dei Lakers, ovvero una serie di contratti dalla durata di due stagioni, in modo da avere la massima flessibilità nella free agency 2021.

Ora i Lakers proveranno a completare la squadra utilizzando contratti al minimo salariale. Ciò è già stato fatto in occasione delle firme di Rajon Rondo, Troy Daniels e Jared Dudley.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi