Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers NBA, i Lakers “andranno forti” su JJ Redick per la panchina

NBA, i Lakers “andranno forti” su JJ Redick per la panchina

di Michele Gibin
redick lakers

I Los Angeles Lakers avrebbero messo fine alla pretattica, e “vogliono chiudere” con JJ Redick come nuovo allenatore dalla prossima stagione, riporta Shams Charania per The Athletic.

I Lakers hanno iniziato nei giorni scorsi i colloqui per selezionare il prossimo allenatore, che dovrà sostituire l’esonerato Darvin Ham. Ma l’impressione che fosse solo una “pantomima” prima di spostarsi su Redick, c’era. James Borrego, Kenny Atkinson, Sam Cassell sono tra i nomi circolati, ma quello di JJ Redick è sempre stato il primo della lista.

JJ sta completando la stagione NBA come commentatore tecnico per ESPN, sarà nel cast del network per le NBA Finals e solo dopo potrà liberarsi per discutere con i Lakers. Che nel frattempo avrebbero già scelto un componente dello staff tecnico che sarà, ovvero il grande ex Rajon Rondo.

JJ Redick sarebbe come noto alla prima esperienza assoluta su una panchina NBA, dopo una carriera da giocatore lunga 17 anni tra Orlando Magic, LA Clippers, New Orleans Pelicans e Philadelphia 76ers. L’ex Duke è anche un podcaster di successo, col suo The Old Man and the Threes e di recente col podcast Mind The Game, in collaborazione con LeBron James. Che tra poche settimane potrebbe essere un suo giocatore.

Per Shams Charania, i Lakers vedono in JJ Redick l’uomo giusto per le sue doti di organizzatore, e sarebbero “infatuati” della figura dell’ex Clippers anche in una prospettiva medio-lunga, quindi oltre l’orizzonte del finale di carriera di LeBron James.

You may also like

Lascia un commento