Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative NBA, Sasha Vezenkov “vuole onorare” il suo contratto coi Kings

NBA, Sasha Vezenkov “vuole onorare” il suo contratto coi Kings

di Michele Gibin

Al contrario di quanto riportato la scorsa settimana, Sasha Vezenkov dei Sacramento Kings avrebbe intenzione “di onorare il suo contratto” con la squadra e proseguire la sua avventura NBA.

Vezenkov non ha giocato molto nella sua prima stagione a Sacramento, 42 partite a 5.4 punti di media anche a causa di problemi fisici che ne hanno rallentato l’inserimento. Nei giorni scorsi era emersa la voce di un Sasha Vezenkov addirittura disposto a chiedere di essere ceduto e che stesse persino valutando di tornare in Europa a giocare.

Niente di tutto questo, pare. Vezenkov resta “non soddisfatto” del suo utilizzo nel 2023-24 ma non starebbe affatto considerando di lasciare Sacramento e la NBA. E in quanto al contratto, il giocatore bulgaro ex MVP di Eurolega ha ancora due anni con i Kings a 13 milioni di dollari e intende onorarli.

Sacramento avrà una situazione salariale impegnativa, con 151 milioni di dollari già impegnati per il 2024-25 e Malik Monk in scadenza di contratto e assolutamente da rinnovare. I Kings non hanno propriamente una panchina lunga e perdere anche Sasha Vezenkov sarebbe tutt’altro che l’ideale.

You may also like

Lascia un commento