fbpx

Russell Westbrook via dai Thunder?

di Kevin Martorano

Dopo la clamorosa trade di Paul George gli Oklahoma City Thunder, secondo quanto riportato da Royce Young di ESPN, sembrano essere intenzionati a scambiare anche l’ultima stella rimasta a roster, ovvero Russell Westbrook.

L’intenzione del giocatore sembra essere quella di trasferirsi in una squadra che possa essere competitiva sin da subito per vincere, mentre i Thunder sembrano voler scambiare Russell Westbrook per poter rifondare il roster e ripartire da giocatori giovani e di ottima prospettiva.

RUSSELL WESTBROOK DOPO PAUL GEORGE: OKC, DA DOVE RIPARTI?

Visto il recente passaggio di Paul George ai Los Angeles Clippers e la richiesta di Russell Westbrook di lasciare Oklahoma, i Thunder sembrano voler vivere qualche anno buio per costruire le basi per un futuro luminoso; infatti con la trade che ha coinvolto i Clippers hanno già ottenuto Shai Gilgeous-Alexander, un buon giocatore oggi ed una possibile superstar di domani, oltre a ben 7 scelte nei prossimi draft con cui poter pescare qualche buon giovane di prospettiva.

Al momento a livello di salary cap è difficile immaginare chi potrebbe assorbirlo anche muovendo dei tasselli: i Mavericks hanno spazio salariale, ma difficilmente si muoveranno per scambiare delle pedine ed aggiungerlo ad oggi. I Knicks potrebbero muovere contratti e giovani probabilmente, i Bulls idem per creare spazio salariale, ma non ci sono indicazioni precise al momento. Si attendono ulteriori novità, al momento però Westbrook non è per nulla intoccabile, anzi rischia di essere il prossimo colpo che infiammerà un mercato NBA 2019 veramente folle!

Dopo Kevin Durant ai Nets, dopo Kyrie Irving ai Nets, Kawhi Leonard e Paul George ai Clippers, Anthony Davis ai Lakers, il prossimo sarà realmente il numero zero degli OKC Thunder? Miami, Dallas, Los Angeles sponda Lakers, Chicago, New York, tutti sono attenti alla situazione e potrebbero valutare una eventualità di trade per assicurarselo ma al momento non ci sono rumors su una squadra attiva per prenderlo immediatamente.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi