Bulls, ecco Satoransky, Wizards su Ish Smith ed Isaiah Thomas
142892
post-template-default,single,single-post,postid-142892,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Bulls, ecco Satoransky, Wizards su Ish Smith ed Isaiah Thomas

satoransky

Bulls, ecco Satoransky, Wizards su Ish Smith ed Isaiah Thomas

Tomas Satoransky va ai Chicago Bulls, per il giocatore ceco accetta la proposta di contratto triennale da 30 milioni di dollari.

A riportare la notizia Adrian Wojnarowski di ESPN e David Aldridge per The Athletic.

Satoransky volerà a Chicago quale parte di una sign and trade, gli Wizards riceveranno dai Bulls una futura scelta al secondo giro del draft 2020 (con protezioni), e riacquisteranno i pieni diritti sulla seconda scelta 2023 ceduta da Chicago agli Wizards in una precedente trade. Washington avrà inoltre i diritti e la possibilità di scambiare una seconda scelta 2022 (sempre proveniente dai Bulls) con la stessa di Los Angeles Lakers o Detroit Pistons, se più alte.

Secondo arrivo in casa Bulls quello del 27enne Tomas Satoransky, che si aggiunge a Thaddeus Young, che ha firmato un contratto triennale da 41 milioni di dollari.

Il giocatore ceco è stata una delle note più positive della sfortunata e negativa stagione degli Washington Wizards. Satoransky ha saputo fare tesoro dei minuti affidatigli da coach Scott Brooks dopo l’infortunio di John Wall, chiudendo la sua stagione a 11 punti e 6.5 assist a partita nelle 51 partite giocate in quintetto base.

Ai Bulls, l’ex giocatore del Barcellona si disputerà il posto nello starting five di coach Jim Boylen con Kris Dunn.

Wizards, perso Satoransky ecco Smith, idea Isaiah Thomas?

Perduta la propria point-guard titolare, gli Washington Wizards sono immediatamente corsi ai ripari mettendo sotto contratto il veterano Ish Smith. Come riportato da Shams Charania di The Athletic, Smith ha raggiunto un accordo per un biennale da 12 milioni di dollari.

David Aldridge di The Athletic ha riportato nella giornata di lunedì di un interessamento degli Wizards per Isaiah Thomas: l’ex giocatore dei Boston Celtics è figura stimata dall’area tecnica a Washington, e potrebbe dividersi i compiti di regia con Ish Smith in una squadra che dovrà fare a meno per l’intera stagione 2019\20 di John Wall.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment