fbpx
Home NBANBA TeamsLos Angeles Lakers Trade deadline Lakers: tutti sul mercato tranne Davis e James, Kuzma il più richiesto

Trade deadline Lakers: tutti sul mercato tranne Davis e James, Kuzma il più richiesto

di Francesco Schinea

Movimenti importanti in vista in casa Los Angeles Lakers, che con l’avvicinarsi della trade deadline 2020 sono pronti a tornare protagonisti sul mercato NBA.

Come riportato da Tania Ganguli del Los Angeles Times, il GM Rob Pelinka è disposto a sacrificare qualunque giocatore, ad eccezione di LeBron James ed Anthony Davis, per migliorare il roster giallo-viola.

Si tratta di una decisione alquanto insolita per una squadra ai vertici della lega che, grazie ad una prima parte di stagione convincente, guida la Western Conference con un record di 31-7.

Tra i giocatori più richiesti vi è Kyle Kuzma, probabilmente il più appetibile in termini di contratto e di potenzialità di crescita. Il prodotto di Utah, già accostato negli scorsi giorni ai Sacramento Kings, è al momento al centro dei pensieri di diverse franchigie, che hanno contattato la dirigenza dei losangelini.

Proprio gli approcci fra Lakers e Kings per il n°0 ottengono riscontri differenti da parte dei vari reporter statunitensi. Mentre Marc Stein aveva affermato che la dirigenza di Sacramento ha avviato i contatti fra le due parti, Tania Ganguli ha invece sottolineato come sia stato Pelinka a mettere sul piatto Kuzma in un’ipotetica trade per Bogdan Bogdanovic.

Kuzma si è reso protagonista la scorsa notte di una buona prestazione, partendo da titolare conseguentemente all’assenza di Davis. Per lui 26 punti in 34 minuti di gioco.

Trade deadline Lakers: i veterani su cui puntare

L’esigenza primaria dei Lakers, in ottica trade deadline, sembrerebbe essere quella di una point-guard di livello che possa far rifiatare LeBron James.

Oltre a Darren Collison, che in quanto svincolato potrebbe essere firmato da free agent, si è parlato di D.J. Augustin degli Orlando Magic.

I giallo-viola guardano anche a tutte le altre possibilità per garantire un roster da titolo a coach Frank Vogel. Per tale motivo non è da escludere un interessamento per giocatori del calibro di Davis Bertans, Robert Covington e Derrick Rose,oltre all’ormai noto Andre Iguodala.

Attualmente però l’attenzione di leBron James e compagni è rivolta agli Oklahoma City Thunder, prossimi avversari dei californiani, reduci dal successo contro i Dallas Mavericks.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi