fbpx
Home NBAMercato NBA Nuovo allenatore Knicks: Jeff Van Gundy e Tom Thibodeau tra i nomi?

Nuovo allenatore Knicks: Jeff Van Gundy e Tom Thibodeau tra i nomi?

di Michele Gibin

Dopo la scelta di Leon Rose di CAA Sports, che con Williams Wesley sarà per il futuro l’uomo forte del front office dei New York Knicks, la prossima scelta di James Dolan sarà quella del nuovo capo allenatore della squadra.

Oggi sulla panchina dei Knicks siede Mike Miller, ex assistente di David Fizdale ed il cui compito terminerà a fine stagione. Il cambio di regime ai piani alti, con la caduta dell’ormai ex presidente Steve Mills, e col futuro ruolo del general manager Scott Perry ancora da definire, difficile che Dolan decida di affidare la squadra ancora all’ex capo allenatore dei Westchester Knicks di G-League.

Nella prima tornata di nomi subito pronti per la panchina, ci sarebbero secondo Marc Berman del NY Post anche Tom Thibodeau e Jeff Van Gundy. L’ex allenatore dei Chicago Bulls era stato esonerato dal doppio ruolo di allenatore e presidente dei Minnesota Timberwolves lo scorso gennaio, a seguito del fallimento dell’operazione Jimmy Butler e dei dissidi interni col proprietario della squadra Glen Taylor.

L’ultima esperienza su di una panchina NBA di Jeff Van Gundy risale al lontano 2007\07, agli Houston Rockets di Tracy McGrady e Yao Ming. Oggi, Van Gundy è apprezzato commentatore tecnico per ABC e ESPN, spesso in tandem con l’ex allenatore e giocatore NBA Mark Jackson, ed allenò i Knicks dal 1995 al 2002, all’epoca dell’ultima finale NBA (1999) giocata dai Knickerbockers. Van Gundy è anche uno degli allenatori del programma della USAB per Team USA, assieme a Gregg Popovich, Steve Kerr e Lloyd Pierce tra gli altri, e nel 2017 allenò la nazionale USA per la Coppa America.

Secondo Berman, con Van Gundy Mike Miller potrebbe conservare un posto nello staff tecnico, data la relazione di stima tra i due, e con la necessità per un allenatore per così tanto tempo lontano dalle panchine NBA di avere al suo fianco una figura già integrata nell’ambiente Knicks. Il destino dell’ex assistente di Fizdale sarà probabilmente deciso dai risultati della squadra nell’ultima parte di stagione, oltre che dai movimenti in seno al front office.

Dopo la fine della sua esperienza ai Timberwolves, Tom Thibodeau aveva preso parte ad inizio stagione ad alcuni allenamenti con Doc Rivers ai Los Angeles Clippers. “Thibs” fu assistente allenatore di Rivers per tre stagioni ai Boston Celtics, dal 2007 al 2010, prima di diventare head coach dei Chicago Bulls di Derrick Rose, ed ha espresso recentemente il desiderio di tornare su di una panchina NBA.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi