fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Magic su LaVar Ball: “Stiamo osservando suo figlio, non lui”

Magic su LaVar Ball: “Stiamo osservando suo figlio, non lui”

di Antonio Ferrantino

Dopo che i Los Angeles Lakers sono riusciti ad ottenere la seconda scelta assoluta al Draft, le attenzioni sono tutte rivolte su Lonzo Ball: l’ex playmaker di UCLA sembra aver catturato le attenzioni della dirigenza californiana. Magic Johnson e il suo staff sono focalizzati sull’osservazione del ragazzo, che più volte ha manifestato il suo sentimento di appartenenza ai colori dei gialloviola e altrettante volte ha espresso il desiderio di far parte della squadra di Los Angeles.

Magic Johnson - Los Angeles Lakers

Magic Johnson

Tuttavia, in tanti si sono chiesti se le influenze di suo padre, LaVar Ball, avranno delle ripercussioni sul futuro del figlio. Alla luce di tutto questo, il presidente operativo dei LakersMagic Johnson, intervenendo ai microfoni di ESPN, ha detto che lui non considera affatto una minaccia LaVar.

“Io non do peso alle critiche fatte a LaVar e non credo che un genitore possa essere distruttivo: lui vuole semplicemente il meglio per Lonzo. Noi comunque non stiamo osservando LaVar, bensì suo figlio. Riuscire a firmarlo sarebbe una fortuna. Sono felice quando vedo un padre elogiare le qualità del proprio figlio”.

Tutto questo lascia intendere che i Los Angeles Lakers, nonostante le buffonate di cui si è reso protagonista LaVar, accoglieranno Lonzo a braccia aperte.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi