Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Ancora nessun licenziamento in NBA: la stagione si chiuderà con questo trend positivo?

Ancora nessun licenziamento in NBA: la stagione si chiuderà con questo trend positivo?

di Domenico Taverriti

Ormai manca sempre meno alla fine della Regular Season e sembra che tutti gli allenatori stiano portando a termine, chi meglio e chi peggio, i contratti stipulati a inizio stagione con le rispettive società NBA.

Questa notizia, verrebbe da dire che non ha avuto molto riscontro tra i media americani fino ad ora, forse anche per via di una sorta di scaramanzia derivante da tutti coloro che sperano di arrivare sani e salvi a fine stagione.

Il rapporto che porta alla luce questo dato è di Tim Reynolds della Associated Press che fa notare come un fenomeno del genere non si verificasse ormai da 53 anni in NBA.

NBA Digital Exhibition

NBA History

CASI STORICI IN NBA

Il fenomeno studiato da Reynolds si è presentato per ben tre volte nella storia del campionato : 1) il primo caso lo abbiamo nel 1960 (otto squadre) ; 2) il secondo caso nel 1963 (nove squadre) ; 3) infine il terzo sarebbe questo se a fine stagione la situazione rimarrebbe immutata. Chiaramente mancano ancora tre settimane alla fine della regular season ma il coach degli Orlando Magic, Frank Vogel, si sbilancia e dichiara di esser fiducioso e crede che tutti i suoi colleghi rimarranno ben saldi sulle proprie panchine.

Vogel ai microfoni di NBA.com : “Ho avuto modo di notare questo fatto solo qualche settimana fa e non posso che esserne felice vuol dire che tutti abbiamo fatto il nostro lavoro“.

You may also like

Lascia un commento