Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsAtlanta Hawks Atlanta Hawks, si fermano Collins e Hunter per infortunio

Atlanta Hawks, si fermano Collins e Hunter per infortunio

di Michele Gibin
nba-miami-heat-monitorano-situazione-john-collins

Problemi di infortuni per gli Atlanta Hawks, John Collins dovrà restare fermo per almeno due settimane a causa di una distorsione alla caviglia sinistra, mentre De’Andre Hunter si ferma per almeno una settimana per un problema muscolare.

Entrambi i giocatori si sono infortunati nell’ultima partita vinta per 125-108 contro gli Orlando Magic.

Per Hunter, che in stagione sta segnando 14.9 punti di media con 4 rimbalzi e il 35.4% al tiro da tre, gli esami hanno riscontrato uno stiramento al flessore dell’anca. Per Collins si tratta invece di una distorsione dei legamenti della caviglia sinistra, che sarà rivalutata tra due settimane. Per lui in stagione finora 12.3 punti di media con 7.5 rimbalzi e il 48% dal campo.

Gli Atlanta Hawks (12-10) sono anche privi di Bogdan Bogdanovic, il giocatore serbo si è operato in estate prima degli Europei al ginocchio e non ha ancora recuperato, al momento non c’è una data precisa per il suo rientro in campo. Senza Collins e Hunter troveranno più spazio nelle rotazioni di coach Nate McMillan il rookie AJ Griffin e Onyeka Okongwu.

You may also like

Lascia un commento