Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsGolden State Warriors Klay Thompson rifirmerà con Golden State, max contract

Klay Thompson rifirmerà con Golden State, max contract

di Francesco Schinea
klay thompson

Nessuna sorpresa in casa Golden State Warriors, è fatta per il rinnovo di Klay Thompson nella prossima free agency.

Come riportato da Shams Charania di The Athletic, Golden State ha offerto al giocatore un contratto quinquennale al massimo salariale da 190 milioni. Un membro del front-office dei Warriors ha raggiunto il giocatore a Los Angeles per siglare l’accordo appena avrà inizio il periodo di moratoria.

Klay Thompson è uno dei pezzi pregiati che sarà sul mercato a partire dalla mezzanotte italiana di lunedì, ma da questo momento il suo futuro è sostanzialmente fuori discussione. La free agency 2019 perde così ufficiosamente uno dei grandi protagonisti.

Erano numerose le pretendenti disposte ad offrire un max contract a Thompson, tra cui in primis i Los Angeles Clippers. Il diretto interessato aveva tuttavia chiarito di avere come obbiettivo primario quello di rifirmare con la squadra che nel 2011 lo scelse al draft. La shooting-guard è stata accontentata dalla dirigenza Warriors, disposta ad assecondare le sue richieste per mantenere intatto il ‘core’ che ha portato alla conquista di tre titoli NBA.

Thompson ha subìto la rottura del legamento crociato anteriore nel corso di gara 6 delle Finals, perse contro i Toronto Raptors. Ciò lo costringerà a saltare gran parte della prossima stagione, con un rientro che avverrà intorno a febbraio o marzo.

La free agency dei Golden State Warriors non finisce di certo qui. Il primo importante step, trattenere Kevin Durant, è sfumato per via della scelta di giocare con i Nets.

You may also like

Lascia un commento