fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Clippers Free agency NBA, Kawhi Leonard e Kevin Durant pensano di unire le forze?

Free agency NBA, Kawhi Leonard e Kevin Durant pensano di unire le forze?

di Michele Gibin

Kawhi Leonard e Kevin Durant avrebbero discusso della possibilità di unire le forze, e ritrovarsi da compagni di squadra dalla prossima stagione.

A riportare la notizia Adrian Wojnarowksi e Ramona Shelburne di ESPN. Due le squadre in grado oggi di accogliere i contratti al massimo salariale delle due star di Golden State Warriors e Toronto Raptors, ovvero i New York Knicks ed i Los Angeles Clippers.

Leonard e Durant gestiranno i colloqui per le rispettive free agency ai due capi opposti degli Stati Uniti. Il giocatore degli Warriors si trova a New York assieme al fratello ed al proprio agente Rich Kleinman, ed a partire dal prossimo 30 giugno si incontrerà con New York Knicks, Los Angeles Clippers, Brooklyn nets e Golden State Warriors.

A Los Angeles, Kawhi Leonard intavolerà dei colloqui con Lakers e Clippers, ed infine riceverà gli emissari dei Toronto Raptors campioni NBA 2019.

Solo Knicks e Clippers avrebbero lo spazio salariale sufficiente per riunire una coppia di star di tale portata. L’interesse di New York per Durant è ormai di lunga data, mentre il progetto Kawhi Leonard è stato ufficiosamente lanciato dai Clippers di Steve Ballmer e Doc Rivers dopo la trade deadline di febbraio e la cessione a i Philadelpha 76ers di Tobias Harris.

Le due squadre dovranno battere la concorrenza dei Brooklyn Nets, decisi a fare un tentativo per portare in squadra la coppia Kevin Durant-Kyrie Irving, e dei Los Angeles Lakers che dopo aver liberato spazio salariale per un terzo “max slot”partiranno alla caccia di uno tra Leonard e Irving. Come riportato da Brian Windhorst di ESPN, in caso entrambi i giocatori si dovessero rivelare fuori dalla portata dei giallo-viola, i Lakers tenteranno di distribuire lo spazio disponibile su più giocatori di complemento.

Kevin Durant sarà con ogni probabilità costretto a saltare l’intera stagione NBA 2019\20 dopo il grave infortunio al tendine d’Achille rimediato durante le finali NBA 2019.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi