Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMemphis Grizzlies NBA: i Grizzlies battono anche i Knicks, e sta per rientrare Dillon Brooks

NBA: i Grizzlies battono anche i Knicks, e sta per rientrare Dillon Brooks

di Michele Gibin
dillon brooks

Prosegue la marcia dei Memphis Grizzlies, che al FedEx Forum hanno battuto per 118-114 i New York Knicks grazie a 15 punti nel quarto periodo di Ja Morant, che hanno ispirato una rimonta dal -11 (98-87) con cui avevano aperto il periodo finale.

Morant ha segnato 37 punti con ben 33 tiri tentati, e 8 assist, per Memphis sono stati 6 i giocatori in doppia cifra e il maggior impatto è arrivato dalla panchina con Brandon Clarke e il solito utilissimo Tyus Jones. Una vittoria che tiene i Grizzlies al secondo posto nella Western Conference con mezza partita di vantaggio sui Golden State Warriors.

Prima della partita contro New York, per Memphis sono arrivate notizie positive anche dall’infermeria: Dillon Brooks, fermo da gennaio a causa di un infortunio, è tornato ad allenarsi senza restrizioni e potrebbe tornare in campo la prossima settimana.

Brooks si era procurato una distorsione alla caviglia sinistra l’8 gennaio scorso e ha saltato ben 27 partite. Prima dello stop il giocatore canadese stava viaggiando a 18.4 punti di media ed era stata una delle ragioni della striscia vincente di Memphis tra novembre e dicembre quando i Grizzlies si erano ritrovati senza Ja Morant.

Per Dillon Brooks appena 21 partite giocate in stagione, il suo posto in quintetto base è stato occupato con successo dal rookie Ziaire Williams e da Desmond Bane. Col rientro di Brooks, Ja Morant avrà al suo fianco un altro realizzatore secondario e soprattutto uno dei migliori difensori esterni della squadra.

You may also like

Lascia un commento