Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMiami Heat Svolta Bam Adebayo: il suo tiro da tre punti sorprende gli Heat

Svolta Bam Adebayo: il suo tiro da tre punti sorprende gli Heat

di Mattia Luoni

Bam Adebayo, il rinomato centro All-Star dei Miami Heat, ha recentemente sorpreso molti aggiungendo il tiro da tre punti al suo repertorio.

Questa improvvisa svolta è stata descritta dal centro come una decisione istintiva, spinta da un desiderio personale di esplorare nuove abilità nel suo gioco.

Nonostante la sua precedente bassa percentuale di successo, ha dimostrato un’impressionante abilità nel tiro da tre punti. Mantenendo una serie di nove partite consecutive con almeno un tiro segnato dall’arco. Con la maggior parte degli avversari che gli concedono ancora spazio per prendere il tiro dall’esterno nonostante il suo recente successo. Nelle sue prime 54 apparizioni della stagione, Adebayo aveva tirato solo 1 su 14 (7,1%) da tre punti. Ma con l’aiuto di questo periodo recente, Bam ha già stabilito i massimi della sua carriera per tiri da tre punti realizzati (10) e tentati (30) in una stagione.

“Quando inizi a vederlo entrare regolarmente e ne tiri cinque di fila, quattro di fila, inizia a diventare un’abitudine”, ha detto Adebayo del suo tiro da tre punti. “Inizia a diventare routine e inizia a diventare chi sei.”

Tuttavia, sorge la domanda se questo improvviso aumento sia un’effimera irruzione di forma o il segno di un cambiamento significativo nel suo stile di gioco. Adebayo stesso crede che sia il preludio di una trasformazione duratura, pianificando di integrare il tiro da tre punti nella sua strategia di gioco futura.

Tuttavia, il suo allenatore Erik Spoelstra e gli osservatori, rimangono prudenti, riconoscendo che per influenzare realmente il gioco avversario, Adebayo dovrà dimostrare una costante e affidabile capacità di segnare da tre punti.

Questo cambiamento potrebbe avere implicazioni significative per gli Heat ed il loro attacco. Se Adebayo riuscirà a consolidare questa nuova abilità nel corso del tempo, potrebbe diventare una minaccia ancora più versatile per le difese avversarie, creando maggiori opportunità per sé e per i suoi compagni di squadra.

Tuttavia, fino a quando questo non diventerà una costante nella sua prestazione, le difese continueranno probabilmente a concentrarsi sulle loro strategie attuali.

Nonostante le incertezze, sia Adebayo che il suo allenatore restano fiduciosi nelle capacità del giocatore di evolversi e migliorare nel corso del tempo. Riconoscendo il suo impegno e la sua dedizione nel perseguire costantemente l’eccellenza sul campo da gioco.

You may also like

Lascia un commento