Home NBA, National Basketball AssociationApprofondimenti Nuggets-Lakers la preview della serie: sarà LeBron contro Jokic

Nuggets-Lakers la preview della serie: sarà LeBron contro Jokic

di Andrea Delcuratolo

L’aver perso il primo seed della Western Conference ha fatto chiudere la stagione nel modo peggiore possibile per i Denver Nuggets. I Campioni in carica, ceduta la prima piazza in favore degli Oklahoma City Thunder, hanno l’obbligo morale di ricordare alla lega che sono i campioni per un motivo molto preciso. Che i playoffs possano essere per Nikola Jokic e compagni, l’ambiente migliore nel quale esprimere e dove trovare la continuità che in cerchi momenti è sembrata mancare?

Dall’altro lato ci saranno i Los Angeles Lakers guidati da LeBron James e Anthony Davis. I due, oltre a trascinare la squadra di coach Davin Ham, proveranno a trascinare Team USA all’oro nelle Olimpiadi di Parigi.

Nuggets – Lakers in stagione regolare

Denver Nuggets – Los Angeles Lakers 119-107

Los Angeles Lakers – Denver Nuggets 106-114

Los Angeles Lakers – Denver Nuggets 114-124

Denver Nuggets roster

  • Collin Gillespie – PG
  • Jamal Murray – PG
  • Reggie Jackson – PG
  • Jalen Pickett – SG
  • Justin Holiday – SG
  • Kentavious Caldwell-Pope – SG
  • Christian Braun – SG
  • Braxton Key – SF
  • Julian Strawther – SF
  • Peyton Watson – SF
  • Michael Porter Jr. – SF
  • Vlatko Čančar – PF
  • Hunter Tyson – PF
  • Zeke Nnaji – PF
  • Aaron Gordon – PF
  • Jay Huff – C
  • DeAndre Jordan – C
  • Nikola Jokić – C

Denver Nuggets depth chart

  • G – Jamal Murray (Braun, Strawther, Jackson)
  • G – Kentavious Caldwell-Pope (Braun, Strawther, Watson)
  • F – Michael Porter Jr (Braun, Pickett, Holiday)
  • F – Aaron Gordon (Brown Jr, Green, Nnaji)
  • C – Nikola Jokic (Jordan, Strawther Jordan)

Los Angeles Lakers roster

  • Spencer Dinwiddie – PG
  • D’Angelo Russell – PG
  • Skylar Mays – SG
  • Jalen Hood-Schifino – SG
  • Max Christie – SG
  • Austin Reaves – SG
  • Maxwell Lewis – SF
  • Cam Reddish – SF
  • Jarred Vanderbilt – PF
  • Christian Wood – PF
  • Rui Hachimura – PF
  • LeBron James – PF
  • Taurean Prince – PF
  • Harry Giles – C
  • Colin Castleton – C
  • Jaxson Hayes – C
  • Anthony Davis – C

Los Angeles Lakers depth chart

  • G – D’Angelo Russell (Dinwiddie, Christie)
  • G – Austin Reaves (Hood-Schifino, Mays)
  • F – LeBron James (Vanderbilt, Wood, Lewis)
  • F – Rui Hachimura (Prince, Reddish, Lewis)
  • C – Anthony Davis (Reddish, Castleton, Giles)

Nuggets – Lakers: le chiavi della serie 

La serie vedrà affrontarsi le due squadre protagoniste delle scorse Western Conference Finals. Basta questo per far capire la caratura dei talenti messi in campo dalle squadre. Certamente, i Denver Nuggets possono contare su un Nikola Jokic che non ha bisogno di presentazioni. Le medie parlano di 26.4 punti, 12.4 punti e 9.0 assist in 70 partite, medie che lo porteranno (salvo sorprese) al suo terzo MVP. Il perno di riferimento sarà lui insieme al suo braccio destro Jamal Murray. I due si intendono alla perfezione tanto che il 117.8 di offensive rating (quinto in tutta la Lega) passa molto dalle loro mani.

Anche il defensive rating è molto buono: appena 112.3 i punti concessi dai ragazzi di Michael Malone su 100 possessi. La grande difesa dei Nuggets nasce da Nikola Jokic, presente su ogni lato del campo, da Micheal Porter Jr che prende in media 7.0 rimbalzi a partita e Aaron Gordon che in 31.5 minuti a partita dà il suo enorme contributo con 13.9 punti, 6.5 rimbalzi e 3.5 assist. 

I Los Angeles Lakers arrivano ai playoffs dopo una stagione regolare all‘insegna della discontinuità. Per come si era chiusa la stagione precedente, l’obiettivo minimo era la qualificazione diretta ai playoffs. Sin da subito i Lakers non hanno mostrato quella solidità che può far dormire sogni tranquilli alla banda di Darvin Ham. Spesso e volentieri, ci hanno pensato LeBron James ed Anthony Davis a togliere le castagne dal fuoco, col secondo vero e proprio leader difensivo dei gialloviola. Le medie parlano di 24.7 punti e 12.6 rimbalzi a gara, accompagnati da 3.5 assist e 2.3 stoppate . Numeri che lo candidano al DPOY.

Leggendo le statistiche, possiamo vedere come i Lakers siano una delle squadre che raccolgono più rimbalzi difensivi (34.9, secondi nella Lega). Ciò nonostante, il defensive rating li pone al diciassettesimo posto della classifica con ben 114.8 punti concessi per 100 possessi. Non va meglio dal punto di vista dell’offensive con appena 115.4 punti. Tante cose si possono fare meglio nella squadra di Darvin Ham che però ha già dimostrato di poter invertire la rotta ai playoffs.

Nuggets – Lakers dove e quando vedere le partite della serie

  • Gara 1: Los Angeles Lakers @ Denver Nuggets, domenica 21 aprile ore 02.30
  • Gara 2: Los Angeles Lakers @ Denver Nuggets, martedì 23 aprile ore 04.00
  • Gara 3: Denver Nuggets @ Los Angeles Lakers, venerdì 26 aprile ore 04.00
  • Gara 4: Denver Nuggets @ Los Angeles Lakers, domenica 28 aprile ore 2.30
  • Gara 5: Los Angeles Lakers @ Denver Nuggets, 30 aprile
  • Gara 6: Denver Nuggets @ Los Angeles Lakers, 3 maggio
  • Gara 7: Los Angeles Lakers @ Denver Nuggets, 5 maggio

Le partite della serie saranno visibili su NBA League Pass o sul canale 209 di SkySky Sport NBA trasmetterà molte delle gare di playoffs, solitamente in lingua originale in diretta e in replica con commento in italiano il giorno seguente. A seguire i playoffs NBA 2022 ci saranno i soliti Flavio Tranquillo e Davide Pessina, assieme ad Alessandro MamoliMatteo SoragnaMarco Crespi e il resto della crew di Sky Sport. Le partite in replica verranno trasmesse sia sul 209 che su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, rispettivamente canale 201 e 204.

You may also like

Lascia un commento