fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDetroit Pistons Derrick Rose, multa di 25mila dollari per aver lanciato una penna tra il pubblico

Derrick Rose, multa di 25mila dollari per aver lanciato una penna tra il pubblico

di Michele Gibin

Derrick Rose dei Detroit Pistons ha rimediato una multa di 25mila dollari per aver lanciato con rabbia una penna tra il pubblico della Little Caesars Arena, nei minuti finali della partita contro i New Orleans Pelicans.

Dopo il tiro di Nicolò Melli che ha sigillato la vittoria dei suoi Pelicans, ed il successivo time out di coach Dwane Casey, un adirato Rose ha afferrato una penna posata sul tavolo degli ufficiali di gara, scagliandola poi con forza verso le tribune dal lato opposto al suo del campo.

Gesto di frustrazione costato all’ex MVP una multa di 25mila dollari, il gesto era sfuggito in un primo momento agli arbitri.

Momento difficile per Rose e per i Pistons, ed acuito dalla sconfitta casalinga contro i New Orleans Pelicans privi di Jrue Holiday e Brandon Ingram. Coach Dwane Casey ha tenuto in panchina per larga parte del secondo tempo la star Andre Drummond, ormai dato per probabile partente già nella finestra di mercato che si chiuderà il prossimo 7 febbraio. Gli infortuni di Blake Griffin e Reggie Jackson hanno contribuito a compromettere la stagione dei Pistons, che lo scorso anno riuscirono a qualificarsi ai playoffs dopo una regular season da 41 vittorie.

Derrick Rose sta viaggiando i questa stagione a 18 punti e 5.4 assist di media, in 25.7 minuti a partita e con il 48.8% al tiro in 35 partite disputate.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi