fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Dwight Howard chiama Kobe Bryant: “Aiutami alla gara delle schiacciate!”

Dwight Howard chiama Kobe Bryant: “Aiutami alla gara delle schiacciate!”

di Michele Gibin

Sono Dwight Howard e Derrick Jones Jr dei Miami Heat i primi due sicuri partecipanti alla gara delle schiacciate di Chicago 2020, ed in attesa di conoscere il nome degli altri due sfidanti, il lungo dei Los Angeles Lakers chiede l’aiuto di… Kobe Bryant, il suo vecchio compagno di squadra ai tempi della sua prima apparizione in maglia Lakers.

Vorrei che Kobe mi desse una mano, ci sto provando” Così Howard, a New York con i suoi Lakers dopo aver battuto per 100-92 i KnicksSe tutti i tifosi dei Lakers potessero aiutarmi a convincerlo ad aiutarmi alla gara delle schiacciate, sarebbe fantastico“.

A Kobe non l’ho ancora chiesto, in realtà, vorrei davvero l’appoggio dei fan su questa cosa, per cui forza: ho bisogno di voi! Chiediamoglielo

Il ritorno al caro slam dunk contesto per Howard era stato avvolto in un piccolo alone di mistero quando Shams Charania di The Athletic aveva riportato in anteprima la notizia della partecipazione del tre volte difensore dell’anno. Howard aveva in un primo momento negato, spiegando come nessuna decisione fosse ancora stata presa: “Ma lo feci perché non ero ancora stato formalmente invitato: Adam Silver voleva un impegno scritto, e così è stato“.

Mistero risolto e Dwight Howard pronto a tornare alla gara delle schiacciate, a 10 anni dall’ultima volta: “Ho chiesto io in realtà di partecipare“, spiega il giocatore “E loro (la NBA, ndr): ‘Davvero?’. Per cui eccomi qui, il partecipante più anziano di sempre alla gara delle schiacciate (…) sono nella miglior forma fisica della mia carriera, quindi perché non provarci e dare il 135% di me? Sarò in gara con tanti giocatori giovani, proverò a portare un po’ di spettacolo e divertimento in gara. non vedo l’ora… proveremo a dare vita alla gara delle schiacciate più bella di sempre“.

Tra i possibili sfidanti di Howard e Jones Jr, dopo il forfait di Ja Morant, potrebbero esserci Zach LaVine, il campione in carica Hamidou Diallo degli Oklahoma City Thunder e Anfernee Simons dei Portland Trail Blazers.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi