Hakeem Olajuwon: "Diventare uno dei prossimi proprietari dei Rockets? Sarebbe una grande responsabilità"
93872
post-template-default,single,single-post,postid-93872,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Hakeem Olajuwon: “Diventare uno dei prossimi proprietari dei Rockets? Sarebbe una grande responsabilità”

http://www.nbapassion.com/nba/rubriche/nba-jersey-stories/nba-jersey-stories-hakeem-the-dream-64539/

Hakeem Olajuwon: “Diventare uno dei prossimi proprietari dei Rockets? Sarebbe una grande responsabilità”

Con l’arrivo di Chris Paul e un matrimonio possibile con Carmelo Anthony, gli Houston Rockets possono tornare a sognare davvero in grande in ottica titolo Nba. Dopo aver raggiunto le semifinali di Western Conference nella passata stagione, la squadra di coach Mike D’Antoni ora può puntare davvero al titolo con un organico molto competitivo, cercando di ricalcare la leggenda della franchigia texana: Mr. Hakeem Olajuwon.

Hakeem Olajuwon potrebbe diventare uno dei prossimi proprietari dei Rockets

The Dream‘ dopo aver vinto due titoli con la maglia degli Houston Rockets, è attualmente un membro del front office dell’attuale dirigenza della franchigia texana, e sembrerebbe intenzionato ad entrare in un gruppo di potenziali acquirenti.

Rudy Tomjanovic e Hakeem Olajuwon: due degli artefici del doppio successo dei Rockets nel 1994 e 1995.

Hakeem Olajuwon ha dichiarato in una recente intervista rilasciata all’insider di ‘Espn.com’ Mark Woods, il suo possibile interesse nel diventare uno dei papabili acquirenti degli Houston Rockets insieme ad un’altra leggenda della Nba: Mr. Dikembe Mutombo.

“Molti aspiranti acquirenti mi hanno chiamato e mi hanno coinvolto in questa possibilità. Con ben due gruppi di potenziali azionisti sto cercando di voler entrare nell’organizzazione degli Houston Rockets. Diventare uno dei proprietari? Sarebbe allo stesso tempo magnifico e carico di responsabilità. Attualmente sono un membro del front office, ma sarei eccitato se l’idea di diventare proprietario diventerebbe realtà.”

Hakeem Olajuwon

Luca Castellano
lucacastellano7@gmail.com

Amante del basket dall'età di 8 anni e amante dell'NBA a 360 gradi. Aspirante giornalista/ telecronista di pallacanestro, con lo scopo di divulgare la sua passione alla portata di tutti.

No Comments

Post A Comment