Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsCharlotte Hornets Hornets: Kupchak si dimette, al via la ricerca del nuovo Gm

Hornets: Kupchak si dimette, al via la ricerca del nuovo Gm

di Michele Gibin

Gli Charlotte Hornets cambiano anche nel front office, col Gm Mitch Kupchak che si dimette e assume un ruolo più defilato di consulente, e con la ricerca immediata di un nuovo capo delle operazioni di basket.

Kupchak ha traghettato la squadra alla trade deadline, gli Hornets hanno ceduto Terry Rozier, Gordon Hayward e PJ Washington e risolto il contratto con Kyle Lowry che era arrivato a gennaio da Miami, e con James Bouknight. Il nuovo general manager con pieni poteri arriverà entro la fine della regular season, come riporta ESPN.

Gli Charlotte Hornets sono da alcuni mesi passati di mano da Michael Jordan alla cordata guidata da Rick Schnall e Gabe Plotkin, e col nuovo corso c’è anche da aspettarsi la nomina di un nuovo allenatore al posto di Steve Clifford, a sua volta traghettatore per due stagioni dopo l’esonero di James Borrego e la marcia indietro di Kebby Atkinson nel 2022.

Tra i nomi forti per il dopo Kupchak ci sarebbero Elton Brand, Trajan Langdon, Mike Gansey, Trent Redden, Jeff Peterson, l’ex Gm degli Atlanta Hawks Travis Schlenk e Wes Wilcox. In campo, la squadra ripartirà da LaMelo Ball e Brandon Miller, dal centro Mark Williams e dal draft, Miles Bridges sarà invece free agent e il nuovo management dovrà decidere se offrigli o meno un rinnovo di contratto.

You may also like

Lascia un commento