Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Kobe Bryant sarà inserito nel Giardino degli Eroi della Casa Bianca

Kobe Bryant sarà inserito nel Giardino degli Eroi della Casa Bianca

di Michele Gibin

Uno degli ultimi atti formali del presidente uscente degli Stati Uniti Donald Trump è stato quello di istituire per decreto la costruzione alla Casa Bianca del National Garden of American Heroes, un monumento agli eroi americani. La costruzione del parco rientrerà nel progetto di riqualificazione dei monumenti americani già avviata, il progetto di quesot “Giardino degli Eroi” è nella sua prima fase di progettazione e tra le personalità ospitate vi sarà Kobe Bryant, il camoione dei Los Angeles Lakers scomparso il 26 gennaio 2020 a Los Angeles in un incidente aereo.

Donald Trump ha voluto creare la task force per la tutela dei monumenti storici in risposta alle proteste che nei mersi scorsi avevano preso di mira anche statue e memoriali dei padri fondatori d’America. L’ordine esecutivo cita i monumeti a Tomas Jefferson Benjamin Franklin, George Washington, Abraham Lincoln, Hans Christian Heg.

Il Giardino degli Eroi dovrà ospitare statue delle seguenti persone“, spiega l’ordine esecutivo facendo poi un lungo e eterogeneo elenco di personalità storiche, della politiche, dello sport, della musica e dello spettacolo, della scienza e cultura tra cui sono menzionati Kobe Bryant, Muhammad Ali, Louis Armstrong, Crispus Attucks, Tecumseh, Martin Luther King e Ruth Bader Ginsburg, tra i tantissimi nomi.

Kobe Bryant è stato inserito nella James Naismith Basketball Hall of Fame nel 2020, la cerimonia di introduzione è stata rimandata per motivi sanitari legati alla pandemia al maggio 2021 a Springfield, Massachussets, sede della Hall of Fame del basket mondiale.

You may also like

Lascia un commento