fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDallas Mavericks Mavs KO con i Kings e Luka Doncic nervoso con gli arbitri: “Devo calmarmi”

Mavs KO con i Kings e Luka Doncic nervoso con gli arbitri: “Devo calmarmi”

di Michele Gibin

I Dallas Mavericks di Luka Doncic non completano la rimonta da una svantaggio di 24 punti, e cadono in casa contro i Sacramento Kings di Buddy Hield e di un scatenato Nemanja Bjelica da 30 punti.

I Mavs avevano terminato il primo tempo sotto per 66-46, puniti dai canestri di Hield (26 punti a fine gara per lui), e con 6 minuti ancora da giocare nel quarto periodo sono ancora in svantaggio per 106-90, prima della rimonta tardiva guidata da Doncic e Tim Hardaway Jr (29 punti con 9 su 12 al tiro da tre).

Kristaps Porzingis riporta i Mavericks a -2 a 30 secondi dal termine, ma Bogdan Bogdanovic assicura il risultato per i Kings dopo l’errore di Doncic a 7 secondi dal termine, su un tiro dal centro dell’area de tre secondi che avrebbe pareggiato la gara.

Luka Doncic che dopo la partita sfoga la sua frustrazione per l’ultima giocata con gli arbitri, che nel primo tempo gli avevano assestato anche un fallo tecnico. Il talento sloveno ha chiuso la sua partita con 27 punti, 7 rimbalzi e 8 assist, ma con soli 5 tiri liberi tentati nonostante la difesa fisica di Cory Joseph, Harrison Barnes e Richaun Holmes su di lui. Luka Doncic si è lasciato andare durante la gara a qualche rimostranza di troppo contro gli arbitri, cosa che ammette nel post partita: “Vivo il gioco in maniera appassionata, voglio vincere ed ogni tanto capita di perdere il controllo. Sono un tipo competitivo, non solo nel basket. Però questa è una cosa su cui devo lavorare sicuramente“.

So come parlare agli arbitri, e so che il più delle volte sono in errore. Devo fare meglio e imparare a calmarmi, pensare al prossimo possesso

Doncic ha rimediato due falli tecnici nelle ultime tre partite: “E’ un giocatore che viene sottoposto a marcature fisiche, esattamente come succedeva a Dirk (Nowitzki, ndr)” Così coach Rick CarlisleDirk veniva colpito, provocato, e cosi via. Tutto questo accade oggi anche a Doncic, lo si vede quando torna in panchina con graffi e segni sulle braccia“.

Gli arbitri? Fanno errori, come tutti” La risposta molto “calcistica” dello sloveno Doncic.

Sappiamo tutti quanto Luka Doncic sia forte” Così Richaun Holmes, 12 punti e 9 rimbalzi in serata “Così non abbiamo fatto altro che cercare di rendergli le cose difficili, di togliergli le cose che sa fare meglio“. Doncic ha chiuso la sua partita con un modesto 3 su 12 da tre punti, ora i Dallas Mavericks voleranno a Città del Messico per l’annuale “NBA Mexico City Game”, contro i Detroit Pistons.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi