fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Ecco quali slogan vedremo sulle maglie dei giocatori NBA a Orlando

Ecco quali slogan vedremo sulle maglie dei giocatori NBA a Orlando

di Michele Gibin

I can’t breathe“, “Say her name“, ma anche “Vote” e “Power to the people” tra gli slogan che NBA e NBPA hanno concordato e che i giocatori potranno indossare sulle maglie a Orlando alla ripresa della stagione 2019\20.

L’associazione giocatori aveva chiesto ed ottenuto un mezzo di espressione per diffondere e rilanciare messaggi di giustizia sociale e supporto alle proteste pacifiche contro il razzismo e le violenze contro le minoranze negli Stati Uniti. Dopo la morte del 46 George Floyd a Minneapolis, ucciso dall’agente di polizia Derek Chauvin durante un arresto, gli USA si sono infiammati con le proteste del movimento Black Lives Matter.

Ecco cosa potremo leggere sulle maglie dei giocatori NBA a Orlando:

Black Lives Matter; Say Their Names; Vote; I Can’t Breathe; Justice; Peace; Equality; Freedom; Enough; Power to the People; Justice Now; Say Her Name; Sí Se Puede (Yes We Can); Liberation; See Us; Hear Us; Respect Us; Love Us; Listen; Listen to Us; Stand Up; Ally; Anti-Racist; I Am A Man; Speak Up; How Many More; Group Economics; Education Reform; Mentor.

Come riportato da ESPN, gli slogan (il cui uso sarà facoltativo) compariranno durante i primi quattro giorni di gioco, sopra le spalle dei giocatori al posto del nome. Dopo le prima quattro giornate, i giocatori potranno scegliere se continuare ad esibire la frase scelta, ed in quel caso il nome dell’atleta comparirà in basso, sotto al numero di maglia.

I giocatori hanno scelto in segno di rispetto di non utilizzare i nomi di Breonna Taylor, George Floyd e di altre vittime delle violenze della polizia e di delitti a sfondo razziale.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi