fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Kings, stagione già finita per Marvin Bagley? “Rientro ancora lontano”

Kings, stagione già finita per Marvin Bagley? “Rientro ancora lontano”

di Michele Gibin

La complicata stagione 2019\20 di Marvin Bagley III potrebbe essere già finita, dopo sole 13 partite giocate e tanti infortuni.

Dopo una frattura al pollice della mano destra riportata nella seconda partita di stagione regolare, e che lo aveva tenuto fuori per quasi due mesi, Bagley III era tornato in campo solo a dicembre, per poi infortunarsi di nuovo e stavolta al piede sinistro. Dopo la vittoria dei suoi Sacramento Kings contro i San Antonio Spurs di sabato, Marvin Bagley III ha aggiornato i cronisti sul suo status, dichiarando di voler tornare al più presto, ma di non escludere uno stop fino a fine stagione.

Sto bene ed affronto il recupero un giorno alla volta“, spiega Bagley “Certamente cercherò di rientrare a stagione in corso, ma oggi siamo ancora lontani. Bisognerà vedere giorno per giorno, non pensare troppo in là. Quest’anno ho giocato poco, ed ho giocato sopra gli infortuni, voglio tornare ma prima dobbiamo assicurarci che io stia bene“.

In appena 13 partite, Bagley III ha messo assieme cifra da oltre 14 punti e 7 rimbalzi in circa 25 minuti di impiego. In sua assenza hanno trovato spazio per i Kings Nemanja Bjelica e Richaun Holmes, autori di due stagioni da massimi in carriera, e con la trade che ha spedito lo scontento Dewayne Dedmon agli Atlanta Hawks, anche Harry Giles III ha ritrovato il campo.

I Sacramento Kings forniranno un aggiornamento sulle condizioni della seconda scelta assoluta al draft NBA 2018 solo dopo la pausa per l’All-Star Game 2020 di Chicago.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi