fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDallas Mavericks Mavs, vittoria in overtime trascinati da Porzingis e da un Doncic da record

Mavs, vittoria in overtime trascinati da Porzingis e da un Doncic da record

di Lorenzo Brancati

Nonostante i Dallas Mavericks si piazzino primi per efficienza offensiva in NBA, si trovano solo al 27esimo posto per quanto riguarda le situazioni clutch. Quelle situazioni, cioè, che si creano quando mancano meno di 5 minuti alla fine della partita e il punteggio non vede più di 5 lunghezze di distanza tra le due squadre. Stanotte, finalmente, Kristaps Porzingis e Luka Doncic sono riusciti a dare il massimo anche nei momenti decisivi dell’incontro, portando i Mavs alla vittoria per 123-127 all’overtime contro i New Orleans Pelicans.

Decisive sono state le giocate delle due stelle, che degli ultimi 25 punti di Dallas ne hanno segnati o assistiti ben 20. Durante il supplementare, inoltre, hanno combinato per un ottimo score di 4 su 5 dal campo e 4 su 4 ai liberi. A fine gara Porzingis ha fatto registrare 34 punti, 12 rimbalzi e ben 5 stoppate, il tutto condito dalla schiacciata decisiva a 49 secondi dal termine dell’incontro.

Ad assistere il canestro fondamentale è stato proprio Doncic, che dal canto suo ha chiuso l’incontro con 30 punti, 17 rimbalzi e 10 assist. Si tratta della tripla doppia numero 22 in stagione per lui, valida a infrangere il record di franchigia appartenente a Jason Kidd.

Inoltre, lo sloveno ha giocato con un forte dolore al pollice sinistro, che ha spinto la squadra a sottoporlo ad una radiografia dopo la fine della partita. Nessuna frattura è stata però evidenziata. Il giocatore sta convivendo con il dolore dallo scorso 26 febbraio: “Fa male, ma posso giocarci sopra. Devo avvolgerlo nella plastica, così se vengo colpito non sarà così forte. Però devo lottarci e giocare comunque.

I Mavs di Doncic e Porzingis

Coach Rick Carlisle ha speso belle parole parole per i suoi due gioielli, e in particolare per Doncic: “Sta portando avanti le cose insieme a Kristaps (Porzingis, ndr). E’ così che giochiamo. Ogni tanto chiamo una giocata per loro se vedo che ne hanno bisogno. Ma è in questo che devono crescere e migliorare. Hanno avuto successo stanotte.”

Di lui ha parlato un gran bene anche lo stesso Porzingis: “Continua a mettere a segno giocate fondamentali per noi, e credo che in questa stagione stia imparando molto. Continueremo a crescere e migliorare insieme. In generale siamo cresciuti un po’ nel chiudere le partite.”

Insomma, sembra che la coppia di stelle nascenti di Dallas si stia preparando per i playoffs, quando sarà davvero necessario mettere a segno molte giocate clutch. Intanto, continuano a deliziarci in stagione regolare.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi