I 30 coach NBA nominano Mike Budenholzer allenatore dell'anno
136538
post-template-default,single,single-post,postid-136538,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

I 30 coach NBA nominano Mike Budenholzer allenatore dell’anno

I 30 coach NBA nominano Mike Budenholzer allenatore dell’anno

Riconoscimento importante per Mike Budenholzer, che si è aggiudicato il “National Basketball Coaches Association’s Coach of the Year“, premio attribuito tra colleghi, per l’anno 2019.

Il capo allenatore dei Milwaukee Bucks è stato il più votato tra i 30 allenatori NBA, superando i colleghi Kenny Atkinson dei Brooklyn Nets, Mike Malone dei Denver Nuggets, Nate McMillan degli Indiana Pacers e Gregg Popovich, allenatore dei San Antonio Spurs.

Nelle precedenti edizioni del premio, istituito nel 2017, erano risultati vincitori Dwane Casey (allora ai Toronto Raptors) nel 2018 ed Erik Spoelstra nel 2017.

I Milwaukee Bucks di Mike Budenholzer (già Allenatore dell’Anno nel 2015) hanno ottenuto il miglior record NBA nel 2018\19, con 60 vittorie e 22 sconfitte, e faranno il loro esordio in post-season domenica 14 aprile contro i Detroit Pistons.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment