fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Nets, si ferma ancora Durant: guaio muscolare per lui

Nets, si ferma ancora Durant: guaio muscolare per lui

di Michele Gibin

Appena rientrato, Kevin Durant si deve fermare di nuovo, la star dei Brooklyn Nets ha accusato un problema muscolare e salterà almeno le prossime due partite.

I Nets hanno soecificato che Durant ha patito un leggero stiramento alla gamba sinistra, nulla che desti particolare preoccupazione ma Brooklyn userà la massima cautela con l’infortunio. I Nets giocherano contro Sacramento Kings e Pheonix Suns le prossime due gare, entrambe in trasferta.

Durant era appena rientrato da uno stop di 6 giorni a causa del protocollo NBA anti Covid, e aveva segnato 20 punti nella larga vittoria contro la sua ex squadra, i Golden State Warriors, a San Francisco. Per KD si tratta del terzo stop in stagione, il primo per motivi prettamente fisici. Da gennaio, e dalla trade per James Harden, il big three dei Nets con Kevin Durant e Kyrie Irving ha giocato assieme sole 7 partite.

In questa stagione Kevin Durant sta viaggiando a 29 punti, 7.3 rimbalzi e 5 assist di media a partita, con il 52% al tiro, ed è impegnato in un testa a testa con LeBron james per il maggior numero di voti popolari dei tifosi per l’All-Star Game NBA 2021, il tutto dopo aver saltato per intero la stagione 2019\20 a causa dell’infortunio al tendine d’Achille sinitro di gara 5 delle NBA Finals 2019.

I Brooklyn Nets hanno oggi un record di 16 vittorie e 12 sconfitte, valido per il terzo posto nella Eastern Conference dietro a Milwaukee Bucks e Philadelphia 76ers. I Nets sono anche privi di DeAndre Jordan, assente per motivi personali e che Steve Nash spera di recuperare durante la corrente trasferta a Ovest.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi