fbpx
Home NBANBA TeamsChicago Bulls Bulls, Otto Porter Jr tempi di recupero ancora indefiniti

Bulls, Otto Porter Jr tempi di recupero ancora indefiniti

di Federico Ferri

Otto Porter Jr., ala piccola dei Chicago Bulls, si è dovuto fermare dopo soli 12 minuti nella vittoria contro gli Atlanta Hawks a causa di una slogatura alla caviglia sinistra, ed i tempi di recupero sono ancora incerti. Secondo coach Jim Boylen infatti, non si sa ancora quanto impiegherà il 26enne a recuperare: “Non si sa ancora, forse in 24 o in 48 ore, o forse no. Noi comunque non vogliamo rischiare né con lui né con nessun’altro“.

L’allenatore dei Bulls si sofferma sul problema del suo giocatore: “Si tratta di un problema al tessuto. E’ perciò difficile creare un calendario specifico”. Il numero 22 ha saltato la partita di stanotte in cui i Bulls si sono dovuti arrendere allo strapotere di James Harden e dei suoi Rockets.

Otto Porter Jr nel corso della stagione sta viaggiando a una media di 11.2 punti e 3.4 rimbalzi in 25.1 minuti a partita, cifre non valgono di certo i 27 milioni che gli spettano da contratto. L’ala piccola ha disputato la miglior stagione della sua carriera l’anno scorso: dopo lo scambio tra Bulls e Wizards infatti aveva viaggiato ad una media di 17.5 punti a partita, con una percentuale del 48.8% da 3 e del 90.6% ai tiri liberi.

La stagione dei Chicago Bulls non è iniziata certo nel migliore dei modi, al momento la squadra di Zach LaVine vanta di un record di 3-7. Un’altra stagione all’insegna del “tanking”, oppure dopo il recupero di Otto Porter Jr. e un cambio netto di rotta, coach Boylen potrà tentare di portare i suoi ragazzi a lottare per un posto ai playoffs?

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi