fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Knicks, uccisa in una sparatoria a Baltimora sorella di Reggie Bullock

Knicks, uccisa in una sparatoria a Baltimora sorella di Reggie Bullock

di Stefano Cardone

Non c’è pace per Reggie Bullock, guardia dei New York Knicks, che ha appreso la terribile notizia della morte della sorella Keiosha Moore, 22 anni, una delle 9 persone vittime di due diverse sparatorie lunedì a Baltimora. La Moore è deceduta in seguito alle ferite riportate in una delle due sparatorie, che hanno causato complessivamente tre vittime.

Nel 2014, Bullock affrontò la scomparsa di Mia Henderson, sua sorella maggiore, che fu accoltellata a morte sempre nella stessa città, Baltimora. I dati di questa metropoli sono indecenti: 283 morti violente nel 2019, 25 in più dell’anno passato, si contano anche 663 persone ferite gravemente contro le 553 del 2018.

Tre settimane dopo la morte della Henderson nel 2014, Shawn Oliver fu arrestato e accusato di omicidio di primo grado. Il DNA corrispondente a quello di Oliver fu trovato sotto le unghie di Henderson, che fu assolto però nel 2017, causando la reazione veemente del giocatore su Twitter. Il killer sta comunque scontando una condanna di 10 anni per accusa di droga, non correlata alla morte di Mia Henderson.

Bullock e il supporto alla comunità LGBTQ

Per supportare la morte di Mia, una donna transgender, Reggie ha sposato i suoi ideali partecipando attivamente alle parate LGBTQ, collaborando anche con associazioni di supporto, dichiarò inoltre di essere pronto a dare il benvenuto ad un transessuale nella NBA.

Il presidente dei New York Knicks, Steve Mills, appresa la notizia, ha manifestato supporto a Reggie Bullock ed a Dennis Smith Jr, entrambi colpiti da un lutto familiare. Queste le sue parole: “La famiglia Knicks è profondamente rattristata dall’improvvisa scomparsa di due familiari stretti dei nostri giocatori. In momenti come questo, ci viene ricordato che la vita è più grande del basket. I nostri pensieri sono con loro e le loro famiglie. “

Reggie Bullock salterà i primi mesi di regular season, dopo un intervento chirurgico alla colonna vertebrale.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi