fbpx
Home NBANBA News Team Usa, Kerr sull’Olimpiade: “Non sappiamo nulla: navighiamo a vista”

Team Usa, Kerr sull’Olimpiade: “Non sappiamo nulla: navighiamo a vista”

di Francesco Catalano

Nelle ultime ore coach Steve Kerr ha dato qualche aggiornamento sul team USA che affronterà probabilmente le prossime Olimpiadi.

Dico probabilmente perché già numerose competizioni estive di alto livello sono state rinviate a causa del Coronavirus. Il COVID-19 che oramai è stato definito pandemia sta mettendo in ginocchio, tra le altre cose, anche il settore sportivo.

Sono stati già ufficialmente spostati al 2021 l’Europeo di calcio e la Copa America. Mentre il Roland Garros di tennis è slittato alla fine di settembre. Decisioni che fanno capire la portata dell’emergenza che stiamo vivendo. L’Olimpiade di Tokyo dovrebbe iniziare il 24 luglio e quindi c’è ancora del margine per valutare la situazione. C’è anche da tenere in considerazione che l’area asiatica sta pian piano uscendo dalla crisi, essendo la prima zona ad essere stata colpita.

Perciò, momentaneamente il team USA si sta già preparando per l’Olimpiade. Sulla panchina della squadra a stelle e strisce ci sarà coach Gregg Popovich. Affiancato da Lloyd Pierce, coach degli Atlanta Hawks, Jay Wright, coach di Villanova e, appunto, coach Kerr.

Intanto il team USA inizia a prepararsi. Kerr: “Non possiamo fare altro”

Lo stesso coach dei Golden State Warriors ha chiarito come la situazione sia ancora in divenire. “Non si sa se le competizioni saranno cancellate o altro. Ci stiamo tutti chiedendo cosa potrebbe accadere. E lo stesso fa il resto del mondo”. Intanto il Comitato Olimpico Internazionale ha fatto sapere che fare speculazioni in questo momento sarebbe controproducente. Quindi, per avere una decisione definitiva bisognerà attendere gli sviluppi della diffusione del virus.

Intanto, per non perdere tempo, il team USA ha già stilato una lista di 44 giocatori papabili per il roster finale. Quest’ultimo sarà composto da 12 giocatori e presumibilmente non ci saranno delle selezioni come l’anno scorso. La scelta definitiva sui 12 nomi che prenderebbero parte alla competizione verrà diramata solo ad inizio giugno.

Ci stiamo solo muovendo come se (le Olimpiadi, ndr) ci saranno di certo” ha chiosato Kerr. “Stiamo cercando di mettere insieme un roster. E’ tutto quello che possiamo fare”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi