Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDetroit Pistons Pistons: Reggie Jackson ottimista per il futuro

Pistons: Reggie Jackson ottimista per il futuro

di Gabriel Greotti

Nonostante i Pistons abbiano perso otto delle ultime nove gare giocate dopo la chiusura degli scambi, avvenuta il 19 febbraio scorso, il neo-playmaker della franchigia guidata da Stan Van Gundy, Reggie Jackson, si dice ottimista per quanto riguarda il futuro della franchigia di Detroit. Jackson è arrivato nel Michigan dai Thunder, nell’ambito di una trade a tre squadre tra Pistons, Thunder e Jazz.

Reggie Jackson in palleggio con la jersey dei Thunder

Reggie Jackson in palleggio con la jersey dei Thunder

Secondo quanto riporta Alex Kennedy di Basketball Insiders, Jackson è felice di avere tanti giovani talentuosi attorno a lui, ed è inoltre un fan del coach e General Manager dei Pistons Stan Van Gundy: “Giocare per Stan è un grosso cambiamento” – ha detto la PG ex Thunder in un’intervista rilasciata per Pistons.com – “il coach ha una grande mentalità cestistica, che conosce molto bene il gioco e sa come approfittare delle varie situazioni che possono crearsi. Stan sa come coinvolgere tutti noi, e parliamo costantemente di ciò che vediamo sul campo. Credo che lui possa aiutare il mio gioco ad espandersi sempre di più e possa aiutarmi a diventare una delle migliori point guard di sempre.”

Reggie Jackson

Reggie Jackson

Parole al miele dunque quelle spese da Reggie Jackson per coach Van Gundy, con la speranza di poter strappare un rinnovo contrattuale a fine anno, dato che la point guard in forza ai Pistons sarà free agent durante l’offseason che sta per arrivare, e viste le cifre parecchio abbordabili, Van Gundy potrebbe realmente prendere in considerazione l’ipotesi di rinnovare il contratto di Jackson.

Per NBA Passion,
Gabriel Greotti (@GabrielGreotti on Twitter)

You may also like

Lascia un commento